Colesterolo - Lipoproteine ​​a bassa densità (LDL)

Le lipoproteine ​​a bassa densità sono i principali portatori di colesterolo (colesterolo) nel corpo. Il loro colesterolo è considerato "dannoso", poiché il colesterolo in eccesso aumenta il rischio di placca nelle arterie, che può causare intasamenti e causare infarto o ictus..

LDL, lipoproteine ​​a bassa densità, LDL, colesterolo LDL, colesterolo lipoproteine ​​a bassa densità, colesterolo beta-lipoproteine, beta-lipoproteine, beta-LP.

Sinonimi inglese

LDL, LDL-C, colesterolo lipoproteico a bassa densità, lipoproteina a bassa densità.

Metodo fotometrico colorimetrico.

Mmol / L (millimol per litro).

Quale biomateriale può essere utilizzato per la ricerca?

Come prepararsi allo studio?

  1. Non mangiare per 12 ore prima dello studio.
  2. Elimina lo stress fisico ed emotivo e non fumare per 30 minuti prima dell'esame.

Panoramica dello studio

Il colesterolo (colesterolo, colesterolo) è una sostanza grassa che è vitale per il corpo. Il nome scientifico appropriato per questa sostanza è "colesterolo" (la fine -ol indica l'alcol), tuttavia, il termine "colesterolo", che useremo più avanti in questo articolo, si è diffuso. Il colesterolo è coinvolto nella formazione delle membrane cellulari di tutti gli organi e tessuti del corpo. Sulla base del colesterolo, vengono creati gli ormoni necessari per lo sviluppo del corpo e l'implementazione della funzione di riproduzione. Gli acidi biliari si formano dal colesterolo, con l'aiuto dei quali i grassi vengono assorbiti nell'intestino.

Il colesterolo è insolubile in acqua, quindi, per muoversi attraverso il corpo, è "impacchettato" in un guscio proteico costituito da apolipoproteine. Il complesso risultante (colesterolo + apolipoproteina) si chiama lipoproteina. Numerosi tipi di lipoproteine ​​circolano nel sangue, differendo nelle proporzioni dei loro componenti costituenti:

  • lipoproteine ​​a bassissima densità (VLDL),
  • lipoproteine ​​a bassa densità (LDL),
  • lipoproteine ​​ad alta densità (HDL).

Il colesterolo LDL è considerato "cattivo", perché con il suo eccesso nelle pareti dei vasi sanguigni ci sono placche che possono limitare il flusso sanguigno attraverso il vaso, che minaccia l'aterosclerosi e aumenta significativamente il rischio di malattie cardiache (malattia coronarica, infarto) e ictus.

Una quantità sufficiente di colesterolo viene prodotta nel fegato per le esigenze del corpo, ma una parte di esso viene fornita con il cibo, principalmente con carne grassa e latticini grassi. Se una persona ha una predisposizione ereditaria ad aumentare il colesterolo o consuma troppi grassi animali, il livello di LDL nel sangue può salire a valori pericolosi.

A cosa serve lo studio??

  • Per valutare la probabilità di aterosclerosi e problemi cardiaci (questo è l'indicatore più importante del rischio di sviluppare la malattia coronarica).
  • Monitorare l'efficacia delle diete a ridotto contenuto di grassi animali.
  • Per monitorare i livelli lipidici dopo i farmaci per abbassare il colesterolo.

Quando è programmato uno studio?

Un test LDL di solito fa parte di un profilo lipidico, che include anche la determinazione del colesterolo totale, colesterolo VLDL, colesterolo HDL, trigliceridi e coefficiente di aterogenicità. Un profilo lipidico può essere prescritto durante gli esami preventivi di routine o con un aumento della concentrazione di colesterolo totale, al fine di scoprire a causa di quale frazione è elevato.

In generale, si raccomanda a tutte le persone di età superiore ai 20 anni di fare un profilo lipidico almeno una volta ogni 5 anni, ma in alcuni casi anche più spesso (più volte all'anno). In primo luogo, se a un paziente viene prescritta una dieta che limita l'assunzione di grassi animali e / o assume farmaci che abbassano il colesterolo, quindi controllano se raggiunge il livello target di LDL e colesterolo totale e, di conseguenza, ha un rischio ridotto di cardiovascolare malattie. E in secondo luogo, se uno o più fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari sono presenti nella vita del paziente:

  • fumo,
  • certa età (uomini sopra i 45 anni, donne sopra i 55),
  • alta pressione sanguigna (da 140/90 mm Hg),
  • aumento del colesterolo o delle malattie cardiovascolari nei membri della famiglia (infarto o ictus in un parente stretto di un maschio sotto i 55 anni o una femmina sotto i 65 anni),
  • malattia coronarica, infarto o ictus,
  • diabete,
  • sovrappeso,
  • abuso di alcool,
  • assunzione di grandi quantità di alimenti contenenti grassi animali,
  • bassa attività fisica.

Se un bambino in famiglia ha avuto casi di colesterolo alto o malattie cardiache in giovane età, per la prima volta si raccomanda di assumere un profilo lipidico all'età di 2-10 anni.

Cosa significano i risultati??

Valori di riferimento: 0 - 3,3 mmol / L.

Il concetto di "norma" non è del tutto applicabile in relazione al livello di colesterolo LDL. Per persone diverse la cui vita ha un diverso numero di fattori di rischio, la norma LDL sarà la propria. Uno studio sul colesterolo LDL viene utilizzato per determinare il rischio di malattie cardiovascolari, tuttavia, al fine di determinarlo accuratamente per qualsiasi persona, è necessario considerare tutti i fattori.

Un aumento del colesterolo LDL può essere il risultato di una predisposizione ereditaria (ipercolesterolemia familiare) o di un'eccessiva assunzione di grassi animali con il cibo. La maggior parte delle persone con colesterolo alto ha un certo grado di coinvolgimento..

Il livello di colesterolo LDL può essere stimato come segue:

  • inferiore a 2,6 mmol / l - ottimale,
  • 2,6-3,3 mmol / L - vicino all'ottimale,
  • 3,4-4,1 mmol / L - bordo alto,
  • 4,1-4,9 mmol / L - Alto,
  • superiore a 4,9 mmol / l - molto alto.

Possibili cause di aumento del colesterolo LDL:

  • colestasi - ristagno della bile, che può essere causato da una malattia del fegato (epatite, cirrosi) o calcoli nella cistifellea,
  • infiammazione renale cronica che porta alla sindrome nefrosica,
  • fallimento renale cronico,
  • ridotta funzionalità tiroidea (ipotiroidismo),
  • diabete mal curato,
  • alcolismo,
  • obesità,
  • cancro alla prostata o al pancreas.

Un livello ridotto di colesterolo LDL non viene utilizzato nella diagnosi a causa della bassa specificità. Tuttavia, le sue cause possono essere:

  • ipocolesterolemia ereditaria,
  • grave malattia del fegato,
  • cancro al midollo osseo,
  • aumento della funzione tiroidea (ipertiroidismo),
  • malattie articolari infiammatorie,
  • B12- o anemia da carenza di acido folico,
  • ustioni comuni,
  • malattie acute, infezioni acute,
  • broncopneumopatia cronica ostruttiva.

Cosa può influenzare il risultato?

La concentrazione di colesterolo può cambiare di volta in volta, questo è normale. Una singola misurazione non riflette sempre il livello normale, quindi a volte può essere necessario ripetere l'analisi dopo 1-3 mesi.

Aumentare il colesterolo lipoproteico a bassissima densità (colesterolo VLDL):

  • gravidanza (il profilo lipidico deve essere eseguito almeno 6 settimane dopo la nascita del bambino),
  • digiuno prolungato,
  • donazione di sangue permanente,
  • steroidi anabolizzanti, androgeni, corticosteroidi,
  • fumo,
  • ingestione di grassi animali.

Ridurre il livello di colesterolo VLDL:

  • sdraiarsi,
  • allopurinolo, clofibrato, colchicina, farmaci antifungini, statine, colestiramina, eritromicina, estrogeni,
  • intensa attività fisica,
  • una dieta povera di colesterolo e acidi grassi saturi e, al contrario, ricca di acidi grassi polinsaturi.
  • Un lipidogramma deve essere preso quando una persona è relativamente in buona salute. Dopo malattia acuta, infarto, intervento chirurgico, attendere almeno 6 settimane prima di misurare il colesterolo..
  • Il colesterolo LDL viene solitamente calcolato utilizzando la seguente formula: colesterolo LDL = colesterolo totale - (colesterolo HDL - TG (trigliceridi) / 2.2).
  • Negli Stati Uniti, i lipidi sono misurati in milligrammi per decilitro, in Russia e in Europa - in millimoli per litro. Il ricalcolo viene effettuato secondo la formula colesterolo (mg / dl) = colesterolo (mmol / l) × 38,5 o colesterolo (mmol / l) = colesterolo (mg / dl) x 0,0259.
  • Il colesterolo LDL viene solitamente calcolato in base ai risultati di altre analisi incluse nel profilo lipidico: colesterolo totale, colesterolo HDL e trigliceridi - un altro tipo di lipide che fa parte delle lipoproteine. Più spesso viene raggiunto un indicatore abbastanza accurato, tuttavia, se il livello di trigliceridi è significativamente aumentato (> 10 mmol / l) o una persona ha mangiato molti cibi grassi prima di eseguire il test, il risultato potrebbe non essere del tutto corretto. In questo caso, LDL viene misurato direttamente..

Colesterolo nel sangue LDL: diagnosi e analisi della trascrizione

Il colesterolo è presente in tutte le pareti cellulari ed è attivamente coinvolto nella sintesi di sostanze vitali. Una persona riceve una grande quantità di lipidi dal cibo, ma la sua proporzione massima è sintetizzata nel fegato. C'è colesterolo cattivo e buono e il loro livello può essere determinato usando un esame del sangue.

Cattivo è il colesterolo LDL, che ad alte concentrazioni è in grado di depositarsi sulle pareti arteriose e causare la comparsa di placche aterosclerotiche. Il loro accumulo porta al fatto che i vasi sanguigni del sistema circolatorio si restringono fortemente, perdono la loro flessibilità e si sviluppa l'aterosclerosi.

Colesterolo LDL: cos'è questo indicatore?

Il colesterolo LDL è una lipoproteina a bassa densità spesso definita "colesterolo cattivo"

Il colesterolo è un lipide di origine naturale, che può apparire nel corpo umano nei seguenti modi:

  • la maggior parte è prodotta dal fegato
  • circa il 20% del composto viene ingerito con il cibo

Il colesterolo circola nel sangue come parte di composti complessi e svolge varie funzioni nel corpo umano:

  1. funge da materiale da costruzione per le membrane cellulari
  2. attivamente coinvolto nella produzione di ormoni sessuali
  3. fornisce antiossidanti al corpo umano, cioè quelle sostanze che aiutano a proteggere le cellule da influenze negative
  4. partecipa alla produzione di acido biliare, grazie alla quale il corpo metabolizza i grassi
  5. attivamente coinvolto nel metabolismo cellulare

Secondo le funzioni svolte nel corpo, ne consegue che il colesterolo è considerato una sostanza indispensabile. Tuttavia, non tutto è così semplice.

Il fatto è che nel sangue circola in due forme: colesterolo HDL e LDL:

  • Il colesterolo HDL è un composto costituito da lipoproteine ​​ad alta densità o lipoproteine ​​alfa. Con l'accumulo nel corpo di una grande quantità di tale colesterolo, è possibile evitare lo sviluppo di varie patologie cardiache. Nel caso in cui la concentrazione di tale composto sia notevolmente ridotta, la probabilità di infarto e ictus è elevata. La funzione principale delle lipoproteine ​​ad alta densità è il ritorno del colesterolo in eccesso al fegato, da dove viene escreto sotto forma di acidi biliari.
  • LDL è considerato colesterolo cattivo, che comprende lipoproteine ​​LDL a bassa densità o lipoproteine ​​beta. Una maggiore concentrazione di un tale elemento è pericolosa in quanto si accumula sulle pareti arteriose e provoca la comparsa di placche aterosclerotiche. Allo stesso tempo, anche il colesterolo cattivo svolge una funzione utile, poiché neutralizza le tossine pericolose e aiuta quindi a mantenere un normale sistema immunitario..

Preparazione e analisi

Per scoprire il livello dell'indicatore del sangue, è necessario passare per l'analisi biochimica

Un esame del sangue per il colesterolo è considerato una procedura abbastanza comune che può essere eseguita in qualsiasi istituto medico..

Grazie alla tecnologia moderna, è ora possibile ottenere risultati accurati. Allo stesso tempo, al fine di evitare errori durante lo studio, si consiglia al paziente di seguire alcune regole.

Il fatto è che bevande, alcol, nicotina e cibo possono distorcere i risultati dell'analisi e influenzare il colesterolo. Per questo motivo, lo studio dovrebbe essere effettuato la mattina prima dei pasti e l'ultimo pasto dovrebbe essere 8-12 ore prima di visitare il laboratorio.

Pochi giorni prima della data di analisi designata, è necessario escludere dalla dieta tutti i cibi grassi e fritti, smettere di fumare e bevande contenenti alcol. In una situazione in cui il paziente sta assumendo farmaci, è necessario informare il medico su questo.

Antibiotici, fibrati, vitamine, ormoni, diuretici e farmaci antiipertensivi possono influenzare il colesterolo nel corpo..

Al fine di determinare il livello di colesterolo nel corpo, viene prelevato un campione di sangue da una vena. In genere, questa procedura richiede diversi minuti e puoi ottenere i risultati il ​​giorno successivo.

Tale studio viene di solito eseguito se il paziente ha le seguenti patologie:

  • diabete
  • cardiopatia
  • ipertensione

Nel caso in cui uno dei genitori abbia un livello elevato di colesterolo, anche il bambino viene sottoposto a test. Successivamente, uno specialista può ordinare un'analisi ripetuta per valutare l'efficacia della terapia prescritta..

In genere, viene prescritto un esame del sangue per il colesterolo per:

  1. valutazione del rischio di alterazioni aterosclerotiche nelle arterie
  2. determinare il funzionamento del fegato e le sue condizioni generali
  3. rilevare malfunzionamenti del metabolismo lipidico

Maggiori informazioni sul colesterolo sono disponibili nel video:

Inoltre, è possibile eseguire un esame del sangue per il colesterolo quando è necessario scoprire se la frazione di colesterolo HDL è ridotta o è normale.

Norma del colesterolo nel corpo

Nelle donne, la norma di LDL all'età di 20-45 anni raggiunge 1,48-4,12 mmol / l. Dopo 50 anni, il contenuto di colesterolo cattivo può aumentare a 2,28-5,21 mmol / l, che è la norma fisiologica. L'aumento dei limiti normali può essere dovuto a processi ormonali innescati dall'esordio di una pausa mestruale..

Nel sesso più forte, la norma del colesterolo LDL in 20-45 anni è 1,6-4,82 mmol / L, e dopo 50 anni l'indicatore può aumentare a 2,5-5,3 mmol / L. È importante ricordare che nel corpo maschile il colesterolo normale svolge un ruolo particolarmente importante. Il fatto è che nel corpo di un uomo, il colesterolo cattivo si accumula molto più spesso e più velocemente, e questo è dovuto alle sue caratteristiche ormonali.

Ragioni e pericolo di deviazioni

Alti livelli di "colesterolo cattivo" possono causare angina pectoris, cardiopatia ischemica e infarto del miocardio

Nel caso in cui un esame del sangue abbia mostrato un aumento del colesterolo, questo potrebbe indicare le seguenti violazioni:

  • iperlipidemia congenita
  • diabete
  • ipotiroidismo
  • nefropatia
  • oncologia pancreatica
  • danno al sistema epatobiliare

In alcuni casi, si osserva un colesterolo troppo alto con uno stile di vita malsano. Il LDL può essere aumentato nelle persone con alcolismo e sovrappeso, nonché con un consumo frequente di cibi troppo grassi. Un leggero aumento del colesterolo può verificarsi durante la gravidanza..

La causa del colesterolo anormalmente basso nel corpo può essere:

  • alcuni tipi di anemia
  • farmaco
  • ipertiroidismo
  • fame
  • gravi ustioni
  • oncologia epatica
  • lesioni del midollo osseo
  • malattia polmonare cronica
  • grave malattia del fegato
  • sepsi
  • tubercolosi

Per aumentare il colesterolo nel corpo, è necessario riempire la dieta con alcuni alimenti e, prima di tutto, uova, caviale, formaggi e fegato.

Come normalizzare il colesterolo?

Il medico prescrive il trattamento a seconda del livello di LDL nel sangue

Se vengono rilevati indicatori troppo alti, è importante ridurre la concentrazione di colesterolo dannoso nel corpo e prevenire la progressione dell'aterosclerosi e altre conseguenze pericolose. Il trattamento tempestivo aiuta a inibire la formazione di nuove placche aterosclerotiche nei vasi sanguigni, riduce la densità dei depositi di colesterolo esistenti ed espande il lume delle arterie.

Tutto ciò consente più volte di ridurre la probabilità di infarto, ictus e altre patologie delle arterie periferiche. Inoltre, il trattamento prevede la pulizia delle arterie che controllano il funzionamento degli organi interni vitali e delle parti del corpo.

Per ripristinare i livelli di colesterolo nel corpo, è necessario rivedere la dieta ed escludere cibi troppo grassi. La dieta deve essere riempita con piatti ad alto contenuto di fibre. Inoltre, devi sempre monitorare il tuo peso, allenarti regolarmente e mantenere uno stile di vita sano.

In assenza di dinamiche positive, al paziente può essere prescritto:

  1. statine
  2. acido fibroico
  3. farmaci leganti gli acidi biliari
  4. vitamine omega-3 e acidi grassi

A un paziente con colesterolo alto possono essere somministrati farmaci come le statine. Con il loro aiuto, è possibile ridurre il contenuto di colesterolo cattivo nel corpo, evitare infarti e ictus e anche migliorare la qualità della vita. Le medicine più efficaci di questo gruppo sono:

  • simvastatina
  • fluvastatina
  • rosuvastatina
  • Atorvastatina di calcio
  • Pravastatina sodica

Oltre al trattamento prescritto, è possibile utilizzare statine di origine vegetale, cioè vitamina C e B3. Inoltre, dovresti consumare più semi di lino, olio di pesce, curcumina, basilico, carciofo, frutta e verdura possibile..

In alcuni casi, la situazione opposta si verifica quando il livello di colesterolo nel corpo è notevolmente ridotto. In realtà, questa condizione non è una variante della norma e può essere pericolosa. La mancanza di colesterolo nel sangue indica che il corpo non ha dove trovare il materiale necessario per la produzione di ormoni e la costruzione di nuove cellule. Questa situazione può rappresentare un grave pericolo, principalmente per il cervello e il sistema nervoso, poiché è possibile sviluppare depressione e problemi di memoria..

Hai notato un errore? Selezionalo e premi Ctrl + Invio per dircelo.

HDL contro colesterolo LDL (differenze, valori normali, valori) - Notizie - 2020

Masterclass sulla dieta del serpente con Cole Robinson VIRAL (maggio 2020).

Che cos'è il colesterolo HDL ("buono")? Che cos'è il colesterolo LDL ("cattivo")?

Il colesterolo è una sostanza grassa (simile ai lipidi) che il tuo corpo utilizza come elemento di base per la produzione di ormoni, vitamina D e succhi digestivi che ti aiutano a scomporre i grassi nella tua dieta. HDL (lipoproteine ​​ad alta densità o colesterolo "buono") e LDL (lipoproteine ​​a bassa densità o colesterolo "cattivo") sono due tipi di lipoproteine ​​che trasferiscono il colesterolo da e verso le cellule del corpo.

Il corpo ha bisogno di un po 'di colesterolo per funzionare, ma quando i livelli diventano troppo alti, il grasso corporeo può accumularsi nei vasi sanguigni, causandone la riduzione. Questo restringimento dei passaggi del sangue da parte di questi lipidi può portare ad attacchi di cuore, malattie coronariche, ictus o altre malattie vascolari..

I trigliceridi sono i componenti presenti nel grasso corporeo e nei grassi degli alimenti che mangi. I trigliceridi mostrano ciò che hai mangiato di recente e il colesterolo mostra ciò che hai mangiato per un lungo periodo. Se mangi cibi grassi, vengono assorbiti come trigliceridi, quindi nei primi giorni dopo aver mangiato cibi grassi avrai alti livelli di trigliceridi nel sangue. Il fegato quindi impacca questi trigliceridi come grassi nel tessuto adiposo e li trasforma in colesterolo. Ciò porta ad alti livelli di colesterolo nel sangue per diversi giorni e settimane dopo aver mangiato cibi grassi. Come il colesterolo, hai bisogno di trigliceridi per mantenere un corpo sano, ma livelli elevati possono causare problemi di salute..

Qual è la differenza tra colesterolo HDL e LDL?

LDL e HDL sono i due principali tipi di colesterolo (grassi nel sangue o lipidi) che compongono il colesterolo totale..

  • L'HDL (lipoproteine ​​ad alta densità) o il colesterolo "buono" possono proteggere il corpo dal restringimento dei vasi sanguigni
  • LDL (lipoproteine ​​a bassa densità) o colesterolo "cattivo" possono peggiorare la costrizione arteriosa

Esiste un terzo tipo di colesterolo chiamato VLDL (lipoproteine ​​a bassissima densità), che è un altro tipo di colesterolo "cattivo" prodotto nel fegato e contiene elevate quantità di trigliceridi.

Cosa significano i numeri HDL e LDL??

Il colesterolo totale è la quantità di grasso nel sangue che include colesterolo LDL e HDL. Questo numero può darti informazioni sui tuoi fattori di rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari, coronaropatie, malattie vascolari o ictus..

Ancora più importante, la quantità di ciascun tipo di colesterolo è un predittore migliore del rischio di malattia rispetto alla quantità totale. I medici e gli altri operatori sanitari ritengono che il colesterolo LDL sia colesterolo cattivo. Un aumento del colesterolo LDL indica un rischio maggiore di arterie bloccate e problemi di salute..

I medici ritengono che il colesterolo HDL sia un colesterolo "buono" e interpretano i suoi livelli nella direzione opposta rispetto al LDL. Maggiore è il numero di colesterolo HDL, minore è il rischio di malattie cardiache, malattie vascolari e ictus. Il colesterolo HDL può anche avere un effetto protettivo sui vasi sanguigni e alti livelli di HDL nel corpo possono portare allo sviluppo di malattie cardiovascolari..

Anche i trigliceridi fanno parte del profilo del colesterolo e questi numeri indicano più la quantità di grasso che hai mangiato di recente. I trigliceridi alti aumentano significativamente il rischio di malattie coronariche, malattie vascolari e ictus..

Grafico normale colesterolo

Diagramma del numero di colesterolo LDL e HDL e del loro significato

Programma per gentile concessione del National Institutes of Health.

Quali sono le cause del colesterolo cattivo alto (LDL)?

  • Dieta Dieta
  • Obesità (inclusa la sindrome metabolica, chiamata anche Sindrome X)
  • Stile di vita passivo
  • genetica
  • Alcolismo
  • Malattia del fegato
  • fumo
  • Diabete

Quali alimenti aiutano a ridurre il colesterolo LDL ("cattivo")?

Una dieta salutare per il cuore ricca di fibre e alimenti a base vegetale può aiutare a ridurre il colesterolo totale e LDL. È stato dimostrato che le diete prevalentemente vegetariane o vegetariane riducono il colesterolo e il rischio di arterie ostruite. Gli alimenti che possono aiutare a ridurre il colesterolo LDL includono:

  • Fiocchi d'avena
  • Cereali integrali
  • Orzo
  • fagioli
  • Frutta e verdura
  • Verdure a foglia verde come spinaci, cavoli, verdure, lattuga
  • Avocado
  • Melanzana
  • noccioline
  • Soia e tofu
  • Pesci grassi come salmone e tonno (con moderazione)
  • Vino rosso (con moderazione)
  • Tè nero
  • aglio
  • Additivi per fibre

Devo continuare il trattamento per abbassare il colesterolo?

Il primo passo per ridurre il colesterolo è la dieta e l'esercizio fisico. Parla con il tuo medico, nutrizionista o altro professionista sanitario per elaborare una dieta ed un piano di esercizi adatti a te. Altri cambiamenti e cambiamenti nello stile di vita possono essere fatti per aiutare a ridurre il colesterolo, ad esempio, smettere di fumare, ridurre la quantità di alcol che bevi o evitare e ridurre lo stress usando metodi di riduzione dello stress come yoga, tai chi o meditazione.

Se i cambiamenti nella dieta, nell'esercizio fisico e nello stile di vita non sono sufficienti affinché il colesterolo inferiore raggiunga un intervallo sano, il medico può prescrivere un medicinale. Il tipo di abbassamento del colesterolo dipende dai livelli di LDL, HLD e trigliceridi; e tutti gli attuali farmaci che stai assumendo e la salute generale.

Le opzioni terapeutiche per abbassare il colesterolo includono statine, niacina e acidi fibrosi (fibrati). Il medico può prescrivere uno o più tipi di questi farmaci per abbassare il colesterolo a un intervallo sano..

Come posso aiutare ad aumentare il colesterolo HDL ("buono")?

Aumentare l'HDL attraverso la sola dieta è molto difficile. La migliore soluzione per aumentare i livelli di HDL è usare una dieta sana a basso contenuto di grassi e ricca di fibre. Puoi anche aiutare a migliorare il tuo HDL se perdi peso, smetti di fumare e riduci lo zucchero dalla tua dieta..

Alcuni statine possono potenzialmente aumentare la moderazione dell'HDL. Discutere questa opzione di trattamento con il medico..

Come posso prevenire il colesterolo alto LDL?

Modifiche allo stile di vita e alla dieta sono il modo principale per prevenire il colesterolo LDL elevato e mantenere il colesterolo HDL sano. Segui una dieta povera di grassi / ricca di fibre, fai esercizio fisico regolarmente, mantieni un peso sano e non fumare.

Alcuni fattori di rischio per il colesterolo LDL elevato sono genetici e possono richiedere un trattamento medico per mantenere una gamma sana di colesterolo..

Norma del colesterolo nel sangue: tabella per età

Considera quale colesterolo normale dovrebbe avere una persona sana, fluttuazioni massime ammissibili, sintomi, rischi di iper e ipocolesterolemia, caratteristiche diagnostiche, modi per normalizzare gli indicatori.

Informazione Generale

Il colesterolo (bile solida in greco) è un complesso complesso lipidico - un alcool grasso costituito da lipoproteine ​​a bassa e alta densità (LDL e HDL). La sostanza fa parte di ogni membrana cellulare, prendendo parte a tutti i processi metabolici, fornendo così nutrizione a tessuti, organi, protezione affidabile delle cellule dagli effetti distruttivi.

Senza acidi grassi, la normale esistenza di un organismo vivente, la sua riproduzione è impossibile. La norma del colesterolo fornisce la sintesi degli ormoni sessuali: testosterone, estrogeni in quantità ottimali. Inoltre, supporta la produzione di cortisolo, che regola il metabolismo del sale d'acqua e il tono vascolare..

La stragrande maggioranza di sterolo è sintetizzata dal fegato (fino all'80%), il resto viene fornito con il cibo. Sono utili piccole dosi di lipidi, in particolare quelle accoppiate con proteine ​​(HDL), ma a concentrazioni molto elevate possono causare la morte improvvisa in un sogno. Un aumento del colesterolo è asintomatico, la patologia può essere rilevata solo tramite test di laboratorio. Pertanto, il monitoraggio regolare dei lipidi nel sangue non è un capriccio, ma un bisogno urgente per tutti coloro che hanno a cuore la propria salute.

Indicatori normali in donne, uomini, bambini

La norma del colesterolo nel sangue di una persona è strettamente individuale, a seconda del genere, dell'età, del peso, dell'altezza, delle caratteristiche fisiologiche. In un bambino, il colesterolo è più basso che negli adulti, negli uomini e nelle donne - fluttua in base ai cambiamenti ormonali legati all'età. I pazienti con diabete mellito, malattie cardiovascolari mostrano indicatori al di sotto del normale.

Donne

La formazione di grasso complesso nelle donne è influenzata da alcuni fattori oggettivi che lo aumentano o diminuiscono, indipendentemente da altre condizioni uguali. It:

  • bassa temperatura esterna;
  • mestruazioni;
  • gravidanza;
  • crescita del tumore;
  • malattie somatiche concomitanti.

Tali fluttuazioni possono raggiungere il 10-15% in una direzione o nell'altra, ma tutte sono pericolose per una donna, quindi è necessario mantenere un livello ottimale di sterolo nel sangue - una sorta di indicatore della salute delle donne.

La norma del colesterolo totale (OH) non deve superare 5,5 mmol / L. Allo stesso tempo, la quota di HDL e LDL è quasi uguale. La norma del colesterolo HDL, a condizione che il sistema cardiovascolare sia in buone condizioni, è sempre superiore a 1 mmol / lo 39 mg / dl.

Per i giovani, questo non è difficile, il processo di sintesi del colesterolo avviene in modo naturale, efficiente, rapido fino a 40 anni. Il corpo stesso è in grado di controllare la concentrazione di lipidi cattivi e buoni, bilanciarli (anche con uno stile di vita non abbastanza sano).

Con l'età, queste capacità vengono perse dalle donne, malattie concomitanti, inattività fisica, stress. Le fluttuazioni del colesterolo sfuggono al controllo, richiedono una correzione.

Quale norma del colesterolo nel sangue nelle donne corrisponde a una certa età, apprendiamo più in dettaglio dalla tabella.

Colesterolo totale, mmol / lLDL, mmol / lHDL, mmol / l
Età 20-30 anni
3,2-5,71,5-4,30,9-2,2
Età 30-40 anni
3,4-6,31,8-4,50,9-2,1
Età 40-50 anni
3,9-6,91,9-4,80,9-2,3
Età 50-60 anni
4,1-7,82,3-5,41,0-2,4
Età 60-70 anni
4,5-7,92,6-5,71.0-2.5
Oltre 70 anni
4,5-7,32,5-5,30,85-2,38

Particolare attenzione dovrebbe essere prestata agli indicatori di sterolo per le donne che hanno raggiunto la menopausa, poiché la rapida crescita di un complesso complesso lipidico, la ridistribuzione delle lipoproteine ​​al suo interno può provocare pericolose complicazioni di qualsiasi sistema corporeo.

Uomini

A differenza delle donne, la norma del colesterolo nel corpo di un uomo fluttua costantemente. Ciò è collegato non tanto alla ristrutturazione ormonale nei diversi periodi della vita, ma a cattive abitudini, body building, lotta con le braccia, doping con eccessivo stress fisico o mentale. Le norme del colesterolo nel sangue negli uomini variano in base all'età, ma, come nelle donne, il BUE non deve superare 5,5 mmol / L, distribuito uniformemente tra HDL e LDL, e per l'HDL, se la condizione del cuore e dei vasi sanguigni è normale, dovrebbe essere superiore a 1 mmol / lo 39 mg / dl.

L'effetto tossico di etanolo, nicotina, sostanze stupefacenti, energia, integratori di steroidi per la costruzione muscolare svolge un ruolo fatale nella vita dei giovani, causando danni irreparabili alla salute, causando malattie del cuore, dei vasi sanguigni, del fegato, dei reni, del cervello, del sistema riproduttivo.

Nel corso degli anni, i cambiamenti ormonali legati all'età si uniscono al rischio associato a cattive abitudini. Pertanto, si raccomanda a tutti gli uomini di età superiore ai 50 anni di eseguire un esame del sangue ogni anno - un profilo lipidico.

Quale dovrebbe essere il normale colesterolo negli uomini, apprendiamo dalla tabella seguente.

Colesterolo totale (OH)LDL (mmol / L)HDL (mmol / L)
Età 20-30
3,44-6,321,81-4,270,80-1,63
Età 30-40
3,78-6,992,10-4,900,75-1,60
Età 40-50
4,09-7,152,51-5,230,78-1,66
Età 50-60
4,04-7,152,28-5,260,72-1,84
Età 60-70
4,09-7,102,54-5,440,78-1,94
Età> 70 anni
3,73-6,862,49-5,340,80-1,94

Le caratteristiche ormonali degli uomini creano le condizioni più favorevoli per l'accumulo di colesterolo nel sangue (la sua metà dannosa - LDL), che porta all'aterosclerosi totale in giovane età.

I lipidi in un bambino svolgono lo stesso ruolo di un adulto. Sono il materiale da costruzione per le cellule, le loro capsule, membrane, organelli. Il colesterolo nei bambini è particolarmente attivo nella formazione del sistema endocrino, quindi l'importanza dei suoi indicatori stabili non può essere sopravvalutata.

Dal momento in cui un bambino nasce e fino a 12 anni, la norma sul colesterolo va da 3,13 a 5,18 mmol / l. Un indicatore di frontiera che richiede un nuovo tentativo è considerato un indicatore da 4.5 a 5.2.

Il normale livello di colesterolo nel sangue di un bambino per età è riportato nella tabella.

EtàIndicatori di norma, OH mmol / l
dalla nascita a sei mesi
6-12 mesi
da un anno a 12 anni
adolescenti di età compresa tra 12 e 18 anni

Poiché i bambini sono già nati nel mondo con un indicatore di 3 mmol / l in alcuni centri perinatali, è consuetudine considerare OH da 2,5 unità (si ritiene che questo sia un tipo di meccanismo di adattamento alle condizioni ambientali).

Colesterolo alto: gruppi a rischio

Il normale livello di colesterolo di 5,5 mmol / L è motivo di preoccupazione per ogni persona. Poiché i lipidi sono una fonte di placche di colesterolo, è necessario capire come può aumentare la loro concentrazione nel sangue. I fattori provocatori che creano un gruppo a rischio per l'aterosclerosi sono:

  • inattività fisica, stile di vita in ufficio;
  • alimentazione eccessiva o, al contrario, fame, diete;
  • predisposizione ereditaria;
  • l'uso di alcol, droghe, dipendenza da sigarette, energia, soda dolce;
  • fast food; pasti in fuga;
  • cibi grassi in eccesso nella dieta quotidiana, grassi transgenici;
  • assunzione incontrollata di droghe, ormoni;
  • tumori surrenali con aumento della sintesi di cortisolo;
  • oltre 50 anni.

Malattie del cuore, vasi sanguigni, disturbi endocrini, compromissione della funzionalità renale, che porta a ipertensione, encefalopatia - momenti provocatori per lo sviluppo di infarti, ictus, insufficienza renale cronica, obliterazione dell'endarterite, demenza.

Sintomi di ipercolesterolemia

Se viene superata la norma del colesterolo nel sangue, dicono dell'ipercolesterolemia. Si verifica quando LDL, che controlla il trasferimento di sterolo dal fegato alle cellule, inizia a prevalere sull'HDL, che è responsabile del trasporto di ritorno dell'alcool grasso in eccesso nel fegato. Distinguere:

  • forma primaria - è ereditaria, associata a disgregazione genetica nei geni di uno dei genitori (eterozigoti) o di entrambi (omozigoti);
  • secondario - il risultato di malattie somatiche;
  • alimentare - una conseguenza dell'eccesso di cibo.

La cosiddetta "ipercolesterolemia pura" è considerata un presagio di aterosclerosi, quando il tasso di colesterolo supera 5,18 mmol / l. Fino a questo limite, non ci sono sintomi di colesterolo alto, tuttavia ci sono alcuni segni di patologia:

  • xantomi o xantelasmi sulla pelle - elementi nodulari pieni di colesterolo;
  • un arco di una tonalità grigiastra lungo la periferia dell'occhio;
  • manifestazioni di insufficienza vascolare associate alla localizzazione della formazione di placche di colesterolo: angina pectoris, encefalopatia, insufficienza renale, compromissione della vista, malattie delle arterie degli arti.

Quando si formano placche localizzate sulle pareti dei vasi sanguigni, causano trombosi e i segni dell'ipercolesterolemia si trasformano facilmente in sintomi di malattie cardiovascolari.

Colesterolo basso

I livelli di colesterolo possono scendere - questa è ipocolesterolemia, si parla quando i valori di OX variano in intervalli digitali da 5 a 3. Si ritiene che questo sia un marker di malattia epatica, un prezioso segno diagnostico. A volte un esame del sangue di laboratorio per il colesterolo è l'unico presagio dello sviluppo di infiammazione o tumore di un organo o del suo sistema biliare.

L'ipocolesterolemia non è ancora ben compresa, ma è già chiaro che le cause della patologia possono essere:

  • assunzione errata di farmaci anti-aterosclerotici;
  • malattia del fegato
  • digiuno prolungato;
  • patologia intestinale;
  • fatica;
  • ipertiroidismo;
  • anemia;
  • intossicazione di diversa genesi;
  • febbre di eziologia infettiva;
  • sepsi;
  • predisposizione ereditaria.

La carenza di colesterolo diventa spesso un “mal di testa” per gli atleti professionisti che non riescono a trovare la dieta giusta. La mancanza di energia associata a questa condizione non consente di ottenere risultati elevati.

Non ci sono manifestazioni cliniche che possano aiutare a diagnosticare con precisione. Hai bisogno di un esame del sangue biochimico. Tuttavia, l'ipocolesterolemia può essere sospettata dai seguenti sintomi:

  • debolezza muscolare;
  • linfoadenite;
  • mancanza di appetito;
  • una miscela di grasso non digerito nelle feci;
  • diminuzione dei riflessi;
  • aggressività o depressione;
  • forte riduzione della disfunzione erettile.

Endocrinologi, sessopatologi, neurologi trattano la patologia dopo aver superato i test preliminari.

Come preparare e passare correttamente l'analisi

Non è richiesta una formazione speciale, ma sono necessarie alcune raccomandazioni:

  • il sangue viene donato al mattino (dalle 8 alle 10 alla massima attività dei processi biochimici nel corpo), a stomaco vuoto (ultimo pasto alle 20-00 del giorno prima);
  • se vuoi bere prima del test - solo acqua senza gas;
  • al giorno esclude l'assunzione di alcol;
  • in un'ora - smetti di fumare;
  • il giorno prima dell'analisi, è necessario il completo riposo emotivo e fisico;
  • altri esami il giorno dell'analisi sono possibili solo dopo la donazione di sangue (ecografia, radiografia, tomografia computerizzata, consulenza specialistica);
  • se i farmaci vengono assunti come prescritto dal medico, l'assistente di laboratorio ne viene informato.

Il medico decodifica i dati ricevuti.

Decifrare i risultati

Di norma, il livello di colesterolo viene normalmente decrittografato in base a diversi indicatori: OX, LDL, HDL, VLDL, trigliceridi, profilo lipidico. Colesterolo totale (OX): fornisce le idee più generali sul metabolismo del colesterolo, ma non è in grado di valutare chiaramente la probabilità di sviluppare aterosclerosi, quindi è determinato solo in combinazione con altri indicatori:

  • HDL (buono, benefico, alfa-colesterolo) - svolge la funzione di proteggere le cellule, a giudicare dalla sua concentrazione sulla possibilità di prevenire l'aterosclerosi: maggiore è, meglio è;
  • LDL (complesso lipidico cattivo e dannoso) - il suo livello indica il rischio di sviluppo o il grado di aterosclerosi: maggiore è il peggiore;
  • VLDL (lipoproteine ​​a bassissima densità) - trasportano i lipidi alimentari attraverso il flusso sanguigno, sono sintetizzati dal fegato, sono una fonte di LDL e placche aterosclerotiche, più sono, più la prognosi è negativa;
  • trigliceridi: esteri o la forma di trasporto dei grassi, la loro crescita indica un rischio di aterosclerosi;
  • lipidogramma: una valutazione completa del metabolismo dei grassi, non solo parla della sua violazione, ma consente di calcolare il rischio di malattia coronarica, infarto, ictus. Questo è importante quando si prescrivono le statine..

Quale dovrebbe essere la norma del colesterolo nel sangue è determinata in base all'età, al sesso. Non esiste una cifra esatta, tutto è abbastanza arbitrario, in diversi laboratori, a seconda dell'attrezzatura, i numeri differiscono. Ci sono solo raccomandazioni per l'indice di colesterolo: il rapporto tra LDL e HDL (50/50). Se gli indicatori differiscono dall'intervallo accettato, è necessario cercare un motivo per non perdere una malattia grave.

Coefficiente aterogenico

Questo è lo stesso indice di colesterolo o rapporto tra le frazioni lipidiche all'interno del complesso. È considerato un marker di aterosclerosi. Per calcolarlo, è necessario sottrarre l'indicatore HDL da OX, dividere il risultato per HDL. Ad esempio, OH = 6, HDL = 3. (6-3): 3 = 1

Esiste un'altra formula: aggiungere LDL e VLDL, dividendo il risultato per HDL. Ad esempio, il numero di frazioni è lo stesso, aggiungi LDL = 2 VLDL = 1. Risulta (2 + 1): 3 = 1.

La terza opzione di calcolo: aggiungere LDL ai trigliceridi, dividere per un fattore 2,2 e dividere il risultato in HDL. Aggiungi un valore di trigliceridi di 2. per esempio. Risulta: (2 + 2): 2.2 e di nuovo diviso per 3 = 0,5.

Negli adulti, i seguenti indicatori sono considerati la norma:

EtàKA, norma
Fino a 30Da 2 a 2.8

Più di 30 anni senza patologia concomitanteDa 3 a 3.5

Oltre 30 con malattie concomitantiDal 4

Qualsiasi cosa al di sotto della norma, come nel nostro esempio, non è motivo di preoccupazione. Quindi, l'aterosclerosi non minaccia una persona. Il coefficiente aterogenico ha un altro scopo applicato: è il criterio principale per l'efficacia della terapia.

Come normalizzare gli indicatori

Quando il colesterolo è normale, una persona si sente a proprio agio. Ma cosa succede se inizia a crescere? Le modifiche minime si interrompono facilmente se rilevate in tempo.

Una corretta alimentazione, un profilo dietetico aterogenico, lo sport, l'abbandono delle cattive abitudini: questi sono i requisiti che si applicano ai pazienti con un leggero aumento dei livelli di sterolo. Nello stesso salvadanaio: camminare e dormire a pieno.

Riporta rapidamente il colesterolo alla normalità:

  • insalate di verdure fresche con olio d'oliva o altro;
  • latte scremato e suoi derivati;
  • carne a vapore magro: tacchino, coniglio, vitello, pollo;
  • pane integrale o crusca prodotti da forno;
  • frittate proteiche;
  • frutta;
  • semi di soia;
  • olive; olive;
  • farina d'avena al mattino.

Se tale correzione non produce risultati, non è possibile riportare gli indicatori alla normalità, quindi i farmaci devono essere collegati. I principali sono:

  • statine (Liprimar, Krestor, Atorvastatin) - bloccanti di un enzima che attiva la sintesi di sterolo epatico endogeno;
  • ma con colesterolo per 7 unità, vengono prescritti sequestranti di acidi biliari (colestiramina, colestipolo) che li assorbono e li eliminano naturalmente;
  • sono combinati con fibrati (fenofibrato, clofibrato, ciprofibrato) che abbassano il livello di trigliceridi;
  • niacina: abbassa il livello di qualsiasi colesterolo;
  • come aggiunta alla patologia cardiovascolare, sono raccomandati farmaci che abbassano la pressione sanguigna (Renitek, Betalok, Enalapril) e Aspirina (prevenzione di infarto, ictus).

I preparati contenenti acidi omega-3, complessi vitaminici e minerali sono sempre indicati.

A volte le medicine a casa vengono sostituite con successo da quelle popolari: bacche fresche, succo di melograno, agrumi, decotti di rosa selvatica, cenere di montagna, in particolare aronia, biancospino, tè a base di camomilla, immortelle, farfara.

Ma la dieta, la gente e le medicine correggono il livello di colesterolo cattivo con l'aiuto di uno stile di vita sano. Il colesterolo alto ti obbliga a trovare la causa ed eliminarla. È necessario:

  • rivedi la tua dieta: solo il 30% è costituito da grassi, di cui solo l'8% è saturo, il polinsaturo è il 10%, il resto è grasso monoinsaturo, poiché sono quelli che abbassano la LDL;
  • è necessaria l'attività motoria: dallo sport alla camminata con i nipoti: tutto farà, ma su base continuativa;
  • il controllo del peso è una funzione importante;
  • ragionevole alternanza di sonno e veglia;
  • ogni sei mesi - controllo del colesterolo nel sangue.

Va ricordato che anche con la completa assenza di apporto esogeno (colesterolo alimentare) nel corpo, sarà attivamente sintetizzato dal fegato per tutta la sua vita, quindi la guerra lampo non funzionerà. Hai bisogno di un duro e scrupoloso lavoro su te stesso.

Lo stop può essere detto quando i livelli di colesterolo nel sangue sono normali..

IndiceValore in mmol / L
Colesterolo totale (OH)Fino a 5
Indice aterogenicoFino al 3
LDLFino al 3
HDLDal 1
trigliceridiFino a 2

Se è stato possibile raggiungere tali indicatori, la correzione ha avuto esito positivo. Ora dipende tutto da te.

Cos'è il colesterolo lipoproteico ad alta densità (HDL, HDL)?

Il colesterolo è una sostanza organica, un rappresentante della classe degli alcoli grassi poliidrici. La medicina moderna emette colesterolo "cattivo" e "buono". Ognuna di queste frazioni ha un ruolo biologico speciale..

Per scoprire lo stato del metabolismo dei grassi, è necessario passare un profilo lipidico. Nella decodifica dell'analisi del sangue, esiste una riga separata "Colesterolo HDL". Cos'è? Quali sono la norma e la funzione biologica di questa frazione? Le risposte sono discusse ulteriormente..

Lipoproteine ​​ad alta densità - che cos'è

A causa delle sue proprietà idrofile, le molecole di grasso non si dissolvono nel plasma sanguigno. Per questo motivo, non possono circolare in modo indipendente attraverso il flusso sanguigno. Per risolvere questo problema, la natura ha creato molecole speciali di trasporto lipidico - lipoproteine ​​o, come vengono anche chiamate, lipoproteine. Sono rappresentati da un complesso di componenti proteici e grassi. L'intero complesso di lipoproteine ​​è unito dal concetto di colesterolo totale (colesterolo). Le lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) sono colesterolo ad alta densità dotato di "buone" proprietà biologiche.

Di tutte le frazioni di colesterolo, l'HDL ha la molecola più piccola e più densa. La percentuale della componente grassa, dei trigliceridi (TG) e delle proteine ​​nella sua struttura è inclinata verso quest'ultima. Le seguenti proprietà sono caratteristiche del colesterolo HDL:

  • sono in grado di pulire l'endotelio vascolare dai depositi di colesterolo (LDL), prevenendo possibili rischi di sviluppare aterosclerosi e altre malattie del cuore e dei vasi sanguigni;
  • Le molecole di HDL vengono catturate e trasferite nel fegato per l'elaborazione e l'ulteriore smaltimento del colesterolo "cattivo";

La quantità di HDL circolante, altrimenti le alfa-lipoproteine ​​sieriche sono misurate in mmol / L. Un normale livello ematico di colesterolo benefico riduce significativamente il coefficiente aterogenico e il livello di rischio per patologie CVD..

Come determinare il colesterolo HDL

Per determinare il livello di HDL plasmatico, è sufficiente eseguire un esame del sangue biochimico. Tale studio è un profilo lipidico. Per il risultato più corretto, il prelievo di sangue deve essere effettuato al mattino a stomaco vuoto. Il giorno prima dell'esame, è categoricamente sconsigliato il consumo di qualsiasi tipo di alcol e prodotti contenenti grandi quantità di colesterolo ed è inoltre consigliabile non fumare tabacco. Se il paziente prende sistematicamente le medicine, dovrebbe informarne il medico curante. Ciò è dovuto al fatto che, sullo sfondo dell'assunzione costante di alcuni farmaci ormonali e antidolorifici, il risultato dell'analisi può essere distorto.

Il materiale biologico viene prelevato dalla vena ulnare usando un tubo a vuoto in una sala di trattamento sterile. Fattori sfavorevoli come situazioni stressanti, mancanza di riposo e sonno e eccesso di cibo possono influenzare il livello di HDL - colesterolo nel plasma sanguigno. Il colesterolo HDL in un esame del sangue biochimico è un importante indicatore del normale stato del metabolismo lipidico, pertanto si raccomanda uno studio annuale per i pazienti che hanno una storia di infarto miocardico o ictus, diabete mellito, aterosclerosi confermata, sovrappeso, ipertensione.

Al fine di prevenire patologie cardiache, ogni anno è necessario prendere questa analisi per le persone che hanno raggiunto l'età di 40 anni o che hanno una predisposizione ereditaria al danno vascolare aterosclerotico. Ogni 2 mesi viene prescritto un profilo lipidico alle persone che assumono farmaci ipolipemizzanti per monitorare l'effetto della terapia.

HDL nelle donne e negli uomini

La norma delle lipoproteine ​​ad alta densità (HDL) ha una stretta relazione con l'età e le caratteristiche di genere. I valori di riferimento dell'analisi per diversi gruppi di età e genere sono presentati nella tabella.

Conoscendo i livelli di colesterolo "cattivo" e "buono", è possibile calcolare il coefficiente di aterogenicità. Questo indicatore giudica il rischio di sviluppare aterosclerosi e altre malattie associate al metabolismo dei grassi alterato. Normalmente, il coefficiente aterogenico è 2,2 - 2,5 (nei bambini non dovrebbe essere superiore a 1,1, e per il sesso più forte che ha raggiunto l'età di 40 anni, i valori normali di questo indicatore non superano 3,4).

Aumento del colesterolo HDL: cosa significa

Conoscendo il significato biologico delle alfa-lipoproteine ​​nel corpo umano, è possibile supporre che un aumento dell'HDL sia un buon segno prognostico che riduce il rischio di sviluppare patologie associate a metabolismo lipidico alterato. Infatti, se l'HDL è superiore al normale, ciò indica che il letto vascolare del paziente è protetto in modo affidabile dalla deposizione di lipoproteine ​​"cattive" sull'endotelio.

Nonostante le informazioni di cui sopra, il superamento dei valori di riferimento di HDL - colesterolo indica la presenza di problemi di salute. Le ragioni dell'aumento sono le seguenti: danno epatico cirrotico di origine biliare, epatite cronica (in particolare di eziologia alcolica), iperlipoproteinemia ereditaria, esposizione continua a sostanze tossiche sul corpo.

L'HDL è spesso elevato nelle donne durante il periodo di gravidanza, e dopo la sua nascita torna ai valori normali. Per la gravidanza, questa è la norma. Pertanto, per ottenere il risultato più affidabile, lo studio deve essere condotto non prima di 2 mesi dopo la nascita del bambino. Inoltre, il livello di lipoproteine ​​ad alta densità aumenta sullo sfondo dell'assunzione sistematica di farmaci ormonali contenenti estrogeni, farmaci a base di acido fibroico, insulina esogena.

Se si modifica il profilo lipidico nella direzione di aumento dell'HDL, è necessario consultare un medico. Lo specialista prescriverà una serie di esami aggiuntivi al fine di diagnosticare la causa dell'aumento delle concentrazioni di alfa-lipoproteine. Se vengono rilevate patologie, ti dirà come trattare una malattia diagnosticata.

Abbassato colesterolo buono

Molto spesso, dopo aver decodificato il profilo lipidico, si scopre che le lipoproteine ​​ad alta densità sono al di sotto del normale. Una diminuzione della quantità di HDL è possibile sullo sfondo dell'influenza di fattori avversi, del mantenimento di uno stile di vita scorretto e di varie malattie. Patologie endocrine (alterato metabolismo dei carboidrati), malattie epatiche (cirrosi, epatosi grassa, epatite tossica), malattie renali (glomerulonefrite), una forma ereditaria di dislipidemia portano a una riduzione dell'indicatore. Con la malattia di Tangeri, l'HDL può essere completamente assente e i trigliceridi saranno elevati..

A volte il motivo per cui sembra essere il colesterolo basso HDL può essere uno stato di stress cronico, uso di farmaci a lungo termine, infezione acuta alla vigilia del passato, età dopo 40 anni. In tali circostanze, i medici raccomandano di ripetere un esame biochimico dopo 2 mesi..

La conseguenza di una diminuzione della concentrazione di lipoproteine ​​ad alta densità è un aumento del rischio di aterosclerosi, nonché delle sue pericolose complicazioni. Per evitare ciò, è necessario sapere come aumentare il colesterolo HDL basso. Per ottenere un aumento dell'indicatore desiderato, è sufficiente condurre uno stile di vita sano. Smettere di fumare tabacco può aumentare il colesterolo HDL entro il primo mese. Un buon effetto si ottiene attraverso l'esercizio fisico regolare (yoga, jogging, passeggiate, nuoto, ciclismo, sci o skateboard).

Una corretta alimentazione è la chiave del successo nella lotta contro il ridotto HDL. Gli alimenti grassi e dolci (tipi grassi di prodotti a base di carne e latticini, margarina e burro, pasticceria, bevande gassate) dovrebbero essere esclusi dalla dieta. Si consiglia di mangiare vario, prestando attenzione alle varietà marine di pesce, carni bianche, verdure, frutta, cereali con un basso indice glicemico. Ci sono piccole porzioni, aumentando la frequenza dei pasti fino a 6 volte al giorno. La cena dovrebbe essere entro e non oltre 4 ore prima di andare a letto. Con il sovrappeso tale alimentazione aiuterà a sbarazzarsi rapidamente di chili in più, il che aiuta a migliorare la salute!

Per mantenere uno stato sano del sistema cardiovascolare, è importante fornire al corpo un livello ottimale di HDL. Se durante la decifrazione del risultato dell'analisi nel siero del sangue, viene rivelata una quantità insufficiente di questa frazione di colesterolo, è necessario consultare un medico. Il terapista aiuterà a determinare la causa del declino e prescriverà un trattamento che aiuterà a riportare il colesterolo HDL alla normalità..

Leggi I Fattori Di Rischio Per Il Diabete