Calcolo della massa corporea normale (BMI)

L'indice di massa corporea (BMI) è un indicatore della corrispondenza dell'altezza e del peso di una persona, la cui formula è stata creata per stimare il peso corporeo di una persona. Per calcolare il tuo indice di massa corporea, compila i campi altezza / peso e fai clic sul pulsante "Calcola".

Dopo il calcolo, qui compariranno l'indice di massa corporea e il peso ideale secondo la formula di Kreff..

Tabella che caratterizza l'indice di massa corporea

Indice di massa corporeaClassificazioneLa probabilità di malattie cardiovascolari
16 e menoSottopeso graveBasso (tuttavia, aumenta il rischio di sviluppare altre malattie)
16 - 18.5Peso corporeo ridotto
18.5 - 24.9Normapianura
25-30SovrappesoÈ aumentato
30 - 35Obesità di primo gradoModeratamente aumentato
35 - 40Obesità di secondo gradoalto
40 e piùObesità di terzo gradoMolto alto

Indice di massa corporea ideale (BMI)

Data la differenza nella massa muscolare tra l'uomo e la donna medi (non prendiamo in considerazione gli atleti), l'indicatore migliore è:

  • 20-22 per le donne;
  • 23-25 ​​per uomini.

Il coefficiente (numero) dell'indice di massa corporea per uomini e donne è lo stesso, ma il programma interpreta il risultato in diversi modi: ottieni un calcolo in base al tuo sesso.

Ad esempio, un uomo con un indice di massa corporea di 18 e oltre non ha nulla di cui preoccuparsi, ma le donne non dovrebbero ridurre il loro peso a un indice di massa corporea di 19 o inferiore. Quindi per un uomo con un indice di massa corporea di 18,5, il programma dirà che tutto va bene, e per una ragazza con lo stesso indice di massa corporea, indicherà un peso corporeo insufficiente.

BMI - 18 e meno

Se chiaramente non stai mangiando abbastanza, dovresti normalizzare la tua dieta il prima possibile..

Pensi di mangiare abbastanza? Quindi è necessario visitare un medico il più presto possibile e sottoporsi a un esame per escludere malattie pericolose.

Un indice di massa corporea inferiore a 16 è più pericoloso per la salute di 30+.

BMI - 25 e altro ancora

Non arrabbiarti e preoccuparti per l'alto indice di massa corporea. Questo indicatore è molto mediato e non è adatto a tutti. Bambini e atleti non dovrebbero essere guidati affatto.

Un'altra cosa è se l'imperfezione della tua figura è visibile ad occhio nudo. Prima di iniziare l'allenamento e la dieta, dovresti sempre consultare un medico. Gli esami possono essere necessari per assicurarsi che il peso in eccesso non sia una conseguenza di alcuna malattia..

E solo dopo esserti assicurato che non ci siano controindicazioni, puoi iniziare a perdere peso.

Per coloro che non hanno tempo di visitare il medico J, possiamo consigliarvi di ridurre al minimo il consumo di cibi salati, fritti e grassi, nonché di iniziare a fare esercizi banali. Questo da solo ridurrà seriamente il rischio di sviluppare malattie cardiovascolari e migliorerà significativamente le condizioni generali del corpo..

Come viene calcolato l'indice di massa corporea?

Puoi farlo da solo. Un semplice calcolatore semplifica questo compito. Raddoppia il tuo peso in chilogrammi per altezza in metri.

Un esempio per una persona che è alta 180 cm e pesa 75 kg.

  1. L'altezza 180 cm è di 1 metro e 80 centimetri, ovvero 180 cm = 1,8 m.
  2. 75 / 1.8 = 41.6
  3. 41.6 / 1.8 = 23.1
  4. L'indice di massa corporea è 23.1

L'autore del metodo è Adolf Ketle (1869).

Indice di massa corporea ed esercito

La crescita inferiore a 150 centimetri o il peso corporeo inferiore a 45 kg fornisce ai defunti un ritardo di un anno. Se dopo l'esame e / o il trattamento il peso corporeo non aumenta, tale uomo è esonerato dalla chiamata.

Il diritto di differimento per un anno e mezzo è concesso ai defunti con un coefficiente di massa corporea inferiore a 18,5 (età compresa tra 18 e 25 anni) e inferiore a 19 (per uomini oltre i 25 anni).

Peso ideale secondo la formula di Kreff

Calcola il tuo peso ideale in base all'età e al tipo di corpo. È una versione migliorata dell'indice di Brock.

Calcolatore dell'indice di massa corporea (BMI)

Indice di massa corporea (BMI)

L'indice di massa corporea è un indicatore del rapporto tra peso e altezza di una persona. Questo parametro aiuta a determinare le deviazioni dal normale peso corporeo in una direzione o nell'altra. Essere in sovrappeso è pericoloso per la salute umana perché spesso porta a malattie cardiache. Il calcolatore dell'indice di massa corporea online consente di scoprire in modo rapido e preciso quanto l'indicatore di peso sia normale. Per calcolare l'indice di massa corporea, è necessario scegliere altezza e peso nel servizio presentato.

L'indice di massa corporea per le donne è considerato normale se l'indicatore è compreso tra 20 e 22. Per gli uomini, questo indicatore dovrebbe essere compreso tra 23 e 25. Le statistiche mostrano che le persone che hanno questo indicatore rimangono in media tra i 18-22 e vivono più a lungo di quelli che hanno problemi di peso.

Se l'IMC supera i 25, allora questo è un segnale che devi cambiare il tuo stile di vita. È importante notare che la formula utilizzata per calcolare l'indice di massa corporea può sopravvalutare il tasso di obesità per le persone atletiche, poiché i calcoli non tengono conto della massa muscolare.

L'indice di massa corporea è diventato particolarmente rilevante nei paesi occidentali, dove il problema dell'obesità è diventato piuttosto acuto. All'inizio, il calcolo dell'IMT è stato sviluppato per la ricerca sociologica, quindi non è del tutto corretto fare una diagnosi medica usando questi calcoli.
Tuttavia, la disponibilità e la facilità di calcolo hanno reso questo calcolatore molto popolare tra la popolazione. Se l'indice supera il numero 30, è molto probabile che ciò indichi l'obesità.
Devi capire che l'indice di massa corporea non è adatto per fare una diagnosi, ma può aiutare come controllo nel processo di test di un nuovo programma di fitness o dieta.
Il calcolatore dell'IMC determinerà il punto di riferimento e consentirà di tenere traccia delle variazioni del peso corporeo.

Formula per il calcolo dell'indice di massa corporea (BMI)

Per scoprire il tuo indice di massa corporea, devi solo dividere il tuo peso in chilogrammi per il quadrato di crescita in metri.

La formula non tiene conto del sesso e dell'età di una persona, nonostante l'IMC degli uomini sia superiore all'IMC delle donne e l'IMC sia più elevato nelle persone di mezza età, e nei bambini e negli anziani questo indicatore è più basso.

Tabella riassuntiva dei valori

Interpretazione degli indicatori dell'IMC in linea con le raccomandazioni dell'Organizzazione mondiale della sanità (OMS)

Indice di massa corporea (BMI) Obesità

Indice di massa corporea

BMI = m / h2, dove:
m - peso in kg,
h - altezza in cm.

BMI nell'intervallo 30-34,9 - obesità di primo grado. Utilizzando un calcolatore dell'indice di massa corporea, è facile determinare la presenza di grasso nel corpo. La determinazione dell'indice di massa corporea è fatta da una relazione empirica molto semplice. Come ogni indicatore relativo, il calcolo dell'indice di massa corporea richiede alcune riserve quando viene utilizzato nella pratica. Pertanto, per una valutazione più accurata del grado di accumulo di grasso, insieme all'indice di massa corporea, è consigliabile determinare gli indici di obesità centrale.

E anche a volte considerano i loro volumi eccessivi! Tuttavia, esiste un modo affidabile per determinare se un tale problema esiste nella realtà o solo nella tua testa. Per calcolarlo, prendi il tuo peso in chilogrammi e dividilo per il quadrato di crescita in metri. A proposito, anche calcolare il tuo peso corporeo ideale è molto semplice: basta moltiplicare il quadrato della tua altezza in metri per l'indicatore desiderato entro l'intervallo normale. Supponiamo di prendere 21 come guida.

Per calcolare il grado di obesità, è necessario conoscere il peso esatto in chilogrammi e l'altezza in metri. Nel calcolare la crescita è quadrata. La tabella mostra non solo le fasi dell'obesità da parte dell'IMC, ma anche altre opzioni per gli indicatori. Ora vedi come scoprire il grado di obesità: confronta il tuo indice di massa corporea personale con i parametri nella tabella.

A 1 e 2 gradi di grande disagio, i pazienti non avvertono e raramente si rivolgono ai nutrizionisti per chiedere aiuto. Nelle prime due fasi, il paziente può provare a perdere peso da solo con l'aiuto di diete e allenamento. Esistono diversi modi aggiuntivi per determinare il grado di obesità. Indice di Borngardt Determinare il grado di eccesso di peso con tutti questi metodi comporta indicatori di altezza e peso. Tuttavia, questi metodi possono essere distorti, ad esempio, dagli atleti - culturisti.

Indice di massa corporea e salute

Classificando l'obesità per gradi, si distinguono anche i suoi tipi. Per origine, è primario e secondario. L'obesità maschile o obesità addominale può essere irta di rischi per la salute, poiché il grasso si accumula nell'addome e negli organi interni.

Indice di massa corporea e relativo calcolo (calcolatrice e tabella)

Sapendo come calcolare il grado di obesità da soli, puoi determinare se devi contattare un nutrizionista. Se sei in sovrappeso, prima inizi a gestirlo con competenza, più velocemente la tua figura diventerà snella e bella. Aumento di peso raccomandato, trattamento dell'anoressia. Le persone fisicamente attive coinvolte nello sport possono ottenere un valore sopravvalutato associato a una grande massa muscolare e non alla quantità di grasso corporeo.

BMI nell'intervallo 25-29,9 - si osserva sovrappeso. Questa non è obesità, ma è necessario ridurre il peso corporeo. Non è solo una questione di estetica e aspetto, ma anche di salute. In presenza di tale obesità, le probabilità di soffrire di diabete, malattie cardiache e aterosclerosi sono quasi raddoppiate. Dopotutto, così tante persone soffrono di malattie associate alla presenza di grasso in eccesso nel corpo! A proposito, correggi il nome di Sylvester Gardezio Stallone. Sì e aggiungeremo il tuo blog al nostro elenco di blog di seguito.

Anche le ragazze magre si preoccupano del loro peso e la frase "Sono grasso", silenziosamente o ad alta voce, non è pronunciata solo da ballerine o ginnaste. Oltre agli indicatori di crescita e peso, può essere utilizzato il metodo per determinare lo spessore della piega della pelle proposto da Korovin. Tuttavia, le caratteristiche individuali di ogni figura e costituzione non rendono così facile capire quale figura ideale sulla bilancia è necessario lottare. Per questo motivo, alcune ragazze trascurano i loro problemi con la figura, mentre altre, al contrario, esagerano.

L'indice di massa corporea è uno strumento unico, inventato due secoli fa, utilizzato con successo da persone che si preoccupano della propria salute. Il mio indice di massa corporea è 19.7. Sono lieto di notare che questa è la norma) L'importante è mantenere questo stato. Basato su metodi alternativi per il calcolo del peso corporeo normale, l'obesità è distribuita in gradi non dalla dimensione dell'indice stesso, ma da quanto il peso corporeo del paziente supera l'ideale.

La foto sopra, a sinistra, ha un aspetto femminile della distribuzione della massa grassa (vita piuttosto sottile e fianchi pieni), nella foto a destra vedi una donna con grasso che si deposita sul suo stomaco e vita e i suoi fianchi sono relativamente sottili - questa è l'obesità maschile o addominale.

Rapporto vita-fianchi

Per determinare il rischio di diabete e complicanze cardiovascolari, viene utilizzato il rapporto: vita / fianchi. Normalmente per gli uomini, questo indicatore dovrebbe essere non più di 1,0 e per le donne - non più di 0,85. Se questi indicatori sono più alti, aumenta il rischio di complicanze di fronte al diabete di tipo 2.

Stima delle dimensioni della vita

Un altro indicatore importante è il volume della vita. Normalmente, negli uomini non deve superare i 94 cm e nelle donne - 80 cm Il superamento di questi indicatori comporta anche un aumento del rischio di sviluppare diabete e malattie cardiovascolari..

Obesità adulta

RCHR (Centro repubblicano per lo sviluppo della salute del Ministero della salute della Repubblica del Kazakistan)
Versione: protocolli clinici del Ministero della Salute della Repubblica del Kazakistan - 2017

Informazione Generale

Breve descrizione

L'obesità è una malattia cronica e ricorrente caratterizzata da un'eccessiva deposizione di tessuto adiposo nel corpo. Questa è una malattia multifattoriale complessa che si sviluppa a causa dell'azione di fattori genetici e fattori ambientali..
Nella pratica clinica, l'obesità viene valutata utilizzando un indice di massa corporea (BMI). L'IMC viene calcolato dividendo il peso corporeo in chilogrammi per altezza in metri quadrati. In conformità con le raccomandazioni dell'OMS, è stata sviluppata la seguente interpretazione degli indicatori di BMI per la popolazione adulta [2]:
• fino a 19 kg / m 2 - deficit di peso;
• 19-24,9 kg / m 2 - peso normale;
• 25-29,9 kg / m 2 - sovrappeso;
• 30 kg / m 2 e oltre - obesità.
Il rischio di mortalità aumenta significativamente con un BMI> 30. Con un BMI> 40, si ha un pronunciato effetto negativo dell'obesità sullo stato di salute e sul rischio di mortalità [1–5]. (A) L'Organizzazione mondiale della sanità (OMS) usa il termine "obesità patologica" per i pazienti con un BMI> 40 [3]. Secondo la definizione del National Institute of Health (NIH) degli Stati Uniti, l'obesità è considerata morbosa con un BMI di ≥35 e gravi complicanze associate all'obesità e l'obesità con un BMI> 40, indipendentemente dalla presenza di complicanze [4, 5].

Codici ICD-10:

ICD-10
Il codiceTitolo
E66Obesità
E66.1Obesità del farmaco
Se necessario, identificare il farmaco utilizzando un codice aggiuntivo di cause esterne (classe XX).
E66.2Obesità estrema accompagnata da ipoventilazione alveolare,
Sindrome da ipeventilazione con sindrome da ipoventilazione dell'obesità [OHS]
E66.8Altre forme di obesità. Dolorosa obesità
E66.9Obesità non specificata. Obesità semplice NOS
E67Altri tipi di ridondanza

Data di sviluppo / revisione del protocollo: 2013 (rivisto nel 2017).

Abbreviazioni utilizzate nel protocollo:

Ag-ipertensione arteriosa
INFERNO-pressione arteriosa
SHGG-globulina legante gli ormoni sessuali
BMI-indice di massa corporea
CWR-rischi cardiovascolari
CT-TAC
HDL-lipoproteine ​​ad alta densità
Lh-ormone luteinizzante
LDL-lipoproteine ​​a bassa densità
MRI-Risonanza magnetica
MT-massa corporea
A PARTIRE DAL-Vita
Pancreas-Grasso sottocutaneo
SD-diabete
CVD-malattia cardiovascolare
Ecografia-procedura ad ultrasuoni
FR-fattori di rischio
FSH-ormone che stimola i follicoli
Ghiandola tiroidea-tiroide
Endoscopia-esofagogastroduodenoscopia

Utenti del protocollo: medici generici, terapisti, endocrinologi, cardiologi, gastroenterologi, epatologi, ginecologi, reumatologi, chirurghi, neuropatologi.

Categoria di pazienti: pazienti adulti con obesità, con manifestazioni della sindrome metabolica e senza sindrome metabolica.

Livello di evidenza:

EMeta-analisi di alta qualità, revisione sistematica di RCT o RCT su larga scala con una probabilità molto bassa (++) di errore sistematico, i cui risultati possono essere diffusi alla popolazione corrispondente.
AStudi di coorte o caso-controllo sistematici di alta qualità (++) o studi di coorte o caso-controllo di alta qualità (++) con un rischio molto basso di errore sistematico o RCT con un basso (+) rischio di errore sistematico, i cui risultati possono essere divulgati alla popolazione corrispondente.
CONUno studio di coorte o caso-controllo o uno studio controllato senza randomizzazione con un basso rischio di parzialità (+).
I cui risultati possono essere distribuiti alla popolazione o RCT corrispondenti con un rischio molto basso o basso di errore sistematico (++ o +), i cui risultati non possono essere distribuiti direttamente alla popolazione corrispondente.
DDescrizione di una serie di casi o ricerche incontrollate o opinioni di esperti.
GPPLa migliore pratica clinica.

- Guide mediche professionali. Standard di trattamento

- Comunicazione con i pazienti: domande, recensioni, appuntamenti

Scarica l'app per ANDROID

- Guide mediche professionali

- Comunicazione con i pazienti: domande, recensioni, appuntamenti

Scarica l'app per ANDROID

Classificazione

1. Per eziologia e patogenesi:
Obesità primaria (costituzionale nutrizionale o costituzionale esogena) (nel 95% dei casi):
Gynoid (tipo inferiore, gluteo-femorale);
Android (tipo superiore, addominale, viscerale);
· Con singoli componenti della sindrome metabolica;
Con estesi sintomi della sindrome metabolica;
Con gravi disturbi alimentari;
Con una sindrome del cibo notturno;
· Con fluttuazioni affettive stagionali;
· Con una reazione iperfagica allo stress;
Con la sindrome di Pickwick;
Con ovaio policistico secondario;
Con sindrome dell'apnea notturna;
In caso di pubertà e dispititarismo giovanile.

2. Obesità sintomatica (secondaria) (nel 5% dei casi):
Con difetto genetico accertato:
· Nella composizione di sindromi genetiche note con danno d'organo multiplo;
· Difetti genetici coinvolti nella regolazione delle strutture del metabolismo dei grassi.
Cerebrale:
· (Distrofia adiposogenitale, sindrome di Babinsky-Pehkranets-Frelikh);
· Tumori del cervello, altre strutture cerebrali;
· Diffusione di lesioni sistemiche, malattie infettive;
· Tumori dell'ipofisi inattivi dell'ormone, la sindrome della sella turca "vuota", la sindrome dello "pseudotumore";
Sullo sfondo della malattia mentale.
Endocrino:
ipotiroidei;
Hypoovarian
· Per le malattie del sistema ipotalamo-ipofisario;
Per le malattie della ghiandola surrenale.

3. Classificazione dell'obesità nel corso della malattia:
· Stabile;
Progressivo
Residuo (effetti residui dopo perdita di peso persistente).

4. Classificazione dell'obesità per indice di massa corporea.
Obesità BMI:
europei:
· I grado obesità: indice di massa corporea da 30 a 34,9;
· Obesità di II grado: indice di massa corporea da 35 a 39,9;
· Obesità di III grado: BMI da 40 in poi.
Gli asiatici:
· I grado obesità: indice di massa corporea da 25 a 28,94;
· Obesità di II grado: indice di massa corporea da 29 a 32,9;
· Obesità di III grado: BMI da 33 in poi.
L'obesità di III grado è anche chiamata obesità patologica o estrema. Questo nome è clinicamente confermato, perché nei pazienti che soffrono di obesità patologica, il rischio di morte precoce è raddoppiato rispetto a quelli il cui indice di massa corporea è uguale agli indicatori corrispondenti al primo grado di obesità (secondo studi europei).

Classificazione con una valutazione del grado di rischio di malattie concomitanti

Rischio di malattie concomitanti
ObesitàBMI kg / m2OT (Donna) 80-88 cm
OT (marito) 94-102 cm
DA (Donna) ³88 cm
OT (marito) ³102 cm
Sovrappeso25,0-29,9elevatoalto
La media30,0-34,9Obesità I gradoAltoMolto alto
Moderare35,0-39,9Obesità II gradoMolto altoMolto alto
Estremo (morboso)³ 40Obesità di III gradoEstremamente altoEstremamente alto

Diagnostica

METODI, APPROCCI E PROCEDURE DIAGNOSTICI [1,2]

Criteri diagnostici:
L'IMC è un criterio di screening semplice e affidabile per la valutazione di normale, sovrappeso e obesità..
Un algoritmo per diagnosticare l'obesità, che include due componenti:
1) una valutazione dell'IMC con correzione delle caratteristiche etniche per identificare individui con una maggiore quantità di tessuto adiposo;
2) la presenza e la gravità delle complicanze associate all'obesità.

Denunce, contestazioni:
· Sovrappeso;
· Aumento della pressione sanguigna;
Mancanza di respiro durante lo sforzo fisico;
Russare in un sogno;
Aumento della sudorazione;
Irregolarità mestruali - nelle donne, diminuzione della potenza negli uomini - a causa di malattie associate all'obesità.

anamnesi:
· Variazioni del peso corporeo negli ultimi 2 anni;
· Abitudini alimentari, attività fisica;
· Assunzione di farmaci (questa informazione è necessaria per la diagnosi precoce del peso corporeo in eccesso, la selezione di adeguate tattiche di trattamento): corticosteroidi, farmaci antipsicotici, antidepressivi, contraccettivi orali, farmaci ipolipemizzanti);
· Malattie precoci del sistema cardiovascolare (infarto miocardico o morte improvvisa di un padre o di altri parenti di prima linea di un maschio ≤ 55 anni, o di una madre o di altri parenti di prima linea di una femmina ≤ 65 anni);
· Identificare e valutare l'effetto delle malattie associate all'obesità (diabete, ipertensione, dislipidemia, patologia cardiovascolare, respiratoria e articolare, epatopatia adiposa non alcolica, disturbi del sonno, ecc.).

Esame fisico:
Nella fase del trattamento iniziale del paziente, devono essere prese le seguenti misure:
· Calcola BMI (indice di massa corporea);
· Misura OT (volume della vita);
· Esaminare la presenza di distrofia papillare-pigmentaria della pelle (acanthosis nigricans) come segno di insulino-resistenza;
· Valutare la gravità delle malattie concomitanti e il rischio di CVD e diabete di tipo 2:
a) una valutazione dell'IMC;
b) valutazione di OT;
c) calcolo del rischio cardiovascolare:
- fumare;
- AH (laurea, durata, eziologia);
- LDL;
- HDL;
- glicemia (plasma venoso);
- acido urico, creatinina;
- storia familiare di CVD;
- un ulteriore fattore di rischio - uomini di età pari o superiore a 45 anni, donne di età pari o superiore a 55 anni (menopausa).
Valutazione OT: per donne ³80-88 cm, per uomini ³94-102 cm (rispetto alle norme nazionali). La misurazione OT deve essere eseguita anche con un BMI di 18,5-25 kg / m², perché L'eccessiva deposizione di grasso nell'addome aumenta il rischio cardiovascolare (CVR) anche con un peso corporeo normale. Con BMI ³35 kg / m² - la misurazione di RT non è pratica.
BMI³30 kg / m² o BMI³25 kg / m², ma DA 80 cm nelle donne, DA 94 cm negli uomini e la presenza di ³ 2 FR. Per questa categoria di pazienti, la perdita di peso è la chiave per mantenere la salute. In questa fase, è necessario identificare le priorità per questo paziente - che è la prima priorità nel trattamento, ad esempio, smettere di fumare per alcuni pazienti è più importante della perdita di peso immediata. Valutazione dello stato psicologico del paziente, della sua motivazione e del desiderio di ridurre il peso.

Ricerche di laboratorio:
· Analisi del sangue biochimica: colesterolo totale, HDL, LDL, trigliceridi, glucosio, ALT, AST, acido urico.
Test di tolleranza al glucosio: con un aumento della glicemia a digiuno di oltre 5,6 mmol / l, una storia familiare gravata di diabete, segni indiretti di insulino-resistenza.

Ricerca strumentale:
ECG (escludere alterazioni ischemiche, disturbi del ritmo, segni ECG di infarto del miocardio);
· Doppler - ecocardiografia con lo studio delle caratteristiche del flusso sanguigno trasmittente e la valutazione della cinetica miocardica locale;
· Monitoraggio dell'ECG Holter (identificazione di ritmi clinicamente significativi e disturbi della conduzione, comprese pause diagnosticamente significative);
· Se si sospetta IHD - uno stress test, con impossibilità fisica di eseguire;
· Lo stress test del paziente mostra l'ecocardiografia da stress farmacologico;
· RM del cervello (sella turca) - con sospetta patologia del sistema ipotalamo-ipofisario;
· Endoscopia: secondo le indicazioni;
Ultrasuoni della cavità addominale: secondo le indicazioni;
Ultrasuoni della ghiandola tiroidea: secondo le indicazioni.

Indicazioni per la consulenza di esperti:

specialistabersaglio
medico generico / cardiologochiarimento dello stato somatico generale, presenza di eventi cardiovascolari
endocrinologol'esclusione dell'obesità associata a malattie endocrine;
neurologo / neurochirurgoper pazienti con anamnesi di trauma cranico, malattia neuroendocrina
oculistapazienti con ipertensione arteriosa, presenza di tumori cerebrali, conseguenze della lesione cerebrale traumatica
chirurgorisolvere il problema del trattamento chirurgico dell'obesità (nelle organizzazioni sanitarie repubblicane con una forma morbosa)
ginecologocon ridotta fertilità, presenza di segni di sindrome dell'ovaio policistico
terapistapazienti con disturbi alimentari (attacchi di alimentazione compulsiva in momenti separati, mancanza di sazietà, consumo di grandi quantità di cibo senza fame, in uno stato di disagio emotivo, disturbi del sonno con pasti notturni in combinazione con anoressia mattutina);
genetistain presenza di segni di sindromi genetiche
reumatologoIn presenza di concomitante patologia articolare, in particolare ostearthrosis

Algoritmo diagnostico: (diagramma)

Diagnosi differenziale

Denunce, contestazioniispezioneendocrinopatieMetodi diagnostici
Debolezza generale, letargia, sonnolenza, brividi, gonfiore, riduzione dell'appetito, costipazione, compromissione della funzione sessuale, bradicardiaFisico ipersenico, gonfiore del viso, lingua gonfia con impronte di denti, suoni del cuore sordiIpotiroidismo primarioEcografia TTG, svT4, ShchZh
Ridistribuzione degli acidi grassi (pancia grande, braccia sottili delle gambe), arrossamento del viso, strie viola, aumento della pressione sanguigna, mal di testa, umore depressoDistribuzione del grasso Android, matronismo, iperpigmentazione di pieghe naturali della pelle, strie bordeaux, lesioni della pelle pustolosa, aumento persistente della pressione sanguigna, alterazione del metabolismo dei carboidratiSindrome da ipercorticismoACTH, cortisolo nel sangue, escrezione di cortisolo nelle urine quotidiane, test piccolo / grande con desametasone, ultrasuoni (CT / MRI) delle ghiandole surrenali, risonanza magnetica o TC della ghiandola pituitaria
Irregolarità mestruali, amenorrea, secrezione dai capezzoli nelle donne, diminuzione della potenza, libido, sterilità, ginecomastiagalattorreaSindrome da iperprolattinemiaProlattina, TC / RM con contrasto della ghiandola pituitaria, ecografia dell'ovaio dell'utero nelle donne, prostata negli uomini
Diminuzione della potenza, libido, infertilità, ingrossamento del seno, diminuzione della massa muscolare negli uominiTipo di corpo eunucoide, riduzione del turgore cutaneo, rilassamento muscolare, ginecomastia, sottosviluppo dei genitali esterniSindrome da ipogonadismo (primario / secondario)Testosterone, LH, FSH, estradiolo, GSPP, ecografia mammaria, radiografia del cranio (proiezione laterale), consultazione andrologo
Irregolarità mestruali, amenorrea, crescita eccessiva dei peli corporei nelle donneTipo di corpo Android, irsutismo, virilizzazioneSindrome da iperandrogenismoLH, FSH, SHBG, testosterone, 17-OP, ultrasuoni pelvici, ghiandole surrenali, visita ginecologica

Trattamento

Farmaci (sostanze attive) utilizzati nel trattamento
Venlafaxine (Venlafaxine)
Liraglutide (Liraglutide)
Metformina (Metformina)
Orlistat (Orlistat)
Phentermine (Phentermine)
Fluoxetina (Fluoxetina)

Terapia (ambulatorio)

TATTICHE DI TRATTAMENTO A LIVELLO ESTERNO [1,2]: a livello ambulatoriale, vengono trattati pazienti senza segni di complicanze e malattie associate all'obesità.
Gli obiettivi del trattamento dei pazienti obesi non sono solo quello di ridurre il peso corporeo, ma anche di ridurre i rischi per la salute e migliorarlo.

Trattamento non farmacologico:
L'intero periodo di trattamento è diviso in 2 fasi: riduzione (3-6 mesi) e stabilizzazione (6-12 mesi) del peso corporeo. Il lavoro congiunto di medico e paziente è la chiave del successo. In questa fase, è necessario sviluppare una strategia di trattamento: alcuni pazienti si rifiutano di perdere peso corporeo, per loro il metodo di scelta è prevenire un ulteriore aumento di peso. I componenti principali del trattamento sono: dieta, esercizio fisico e terapia comportamentale.
1) Soluzione: di quale trattamento ha bisogno il paziente??
a) raccomandazioni dietetiche, attività fisica, terapia comportamentale [3] [B]
b) dieta + trattamento farmacologico
c) dieta + trattamento chirurgico
2) Scopri quanto è motivato il paziente? Quale risultato vuole ottenere? Quale sforzo è pronto a fare?
3) Selezione della dieta ottimale. Il sistema nutrizionale raccomandato dall'OMS prevede la riduzione delle calorie totali e la limitazione del grasso al 25-30% dell'apporto calorico totale. I cambiamenti nella nutrizione vengono introdotti gradualmente, tenendo conto delle abitudini alimentari del paziente (caratteristiche nazionali), vengono calcolati i fabbisogni energetici giornalieri (deficit di 600 kcal / giorno: 1000 - 1200 kcal per le donne, 1000-1500 kcal per gli uomini). Se hai fame, è possibile + 100 kcal. [UN]
4) Scelta congiunta (medico + paziente) del regime di esercizi aerobici (tipo, frequenza, intensità - sono selezionati individualmente. La norma consigliata è 225-300 min / settimana, che corrisponde a 45-60 min 5 r / settimana). [B]

Cambiamenti nella dieta (A)Attività fisica (A / B)Supporto psicologico (B)
calcolare il fabbisogno energetico giornaliero (una riduzione calorica giornaliera di 600 kcal porta a una perdita di peso di 0,5 kg / settimana)
esempio: 1000 - 1200 kcal per donna, 1000-1500 kcal per uomo).
Se hai fame, puoi + 100 kcal
Il valore energetico delle diete ipocaloriche (NKD) è di 800-1200 kcal al giorno. Le diete che forniscono 1200 kcal o più al giorno sono classificate come diete ipocaloriche bilanciate o diete carenti bilanciate
L'uso di diete che forniscono meno di 1200 kcal di energia al giorno (5000 kJ) può portare a carenze di micronutrienti, che possono influire negativamente sullo stato nutrizionale e sugli esiti del trattamento..
aumento dell'attività quotidiana (camminare e andare in bicicletta invece di usare l'auto, salire le scale invece di usare l'ascensore, ecc.).
I pazienti devono essere informati e aiutano ad aumentare l'attività fisica quotidiana..
In conformità con le raccomandazioni moderne, le persone di tutte le età dovrebbero esercitare la maggior parte dei giorni della settimana o tutti i giorni almeno 30-60 minuti di intensità moderata (ad esempio, camminare attivo) o 150 minuti alla settimana (5 giorni per 30 minuti)
La terapia cognitivo-comportamentale (CBT) include tecniche che mirano ad aiutare il paziente a modificare la sua profonda comprensione dei pensieri e delle convinzioni riguardanti la regolazione del peso corporeo, dell'obesità e delle sue conseguenze; queste tecniche sono anche mirate al comportamento che contribuisce alla perdita di peso e al mantenimento del risultato. La CBT include diversi componenti, come l'autocontrollo (registrazione degli alimenti consumati), una tecnica per controllare il processo alimentare stesso, il controllo dello stimolo, le tecniche cognitive e di rilassamento
Medicinale
Farmaci / Codice ATX
Meccanismo di azione / dosaggioCommentiLivello di evidenza
Orlistat
A08AB01
Inibizione della lipasi gastrointestinale
120 mg 3 p × al giorno
Gli effetti collaterali diminuiscono nel tempo; Funziona meglio mantenendo il grasso nella dieta, ma ciò provoca un aumento degli effetti collaterali; abbassa LDL; gravidanza - categoria BA
liraglutide
ATX
A10BX07
Agonista del recettore GLP1,
3,0 mg **
Liraglutide riduce il peso corporeo di una persona principalmente diminuendo la massa del tessuto adiposo. La perdita di peso si verifica riducendo l'assunzione di cibo. Liraglutide non aumenta il consumo energetico di 24 ore.A
* Phentermine
A08AA01
simpaticomimetici
Dati RCT insufficienti; un aumento del rischio di ipertensione polmonare probabilmente non ha importanza; gravidanza
- categoria C;
disponibile come generico; richiede
controllo della pressione arteriosa
CON

* - non presente nell'elenco del CNF, domanda dopo la registrazione nel territorio della Repubblica del Kazakistan
** domanda dopo la registrazione nel territorio della Repubblica del Kazakistan

Valutazione dell'efficacia della terapia per 6 mesi - 1 anno. In questa fase, è necessario monitorare il diario nutrizionale, correggere e monitorare costantemente lo stato psicologico del paziente. Se i valori target del peso corporeo (riduzione del 7% rispetto alla MT iniziale) non sono stati raggiunti durante questo periodo, tornare al punto 1, rivedere le tattiche di trattamento e continuare il monitoraggio ogni 3-6 mesi. Quando si utilizza la terapia farmacologica: una valutazione dell'efficacia, la presenza di effetti collaterali e la considerazione della sospensione della terapia. Al raggiungimento del livello target di peso corporeo - una rivalutazione dei fattori di rischio per lo sviluppo di malattie concomitanti. Monitoraggio del paziente per lungo tempo.

Elenco di medicinali aggiuntivi

Medicinale
Farmaci / Codice ATX
Meccanismo di azione / dosaggioCommentiLivello di evidenza
Venlafaxine N06AX16
Antidepressivo. Inibitore inverso
catturare serotonina e noradrenalina.
75/150 mg
di notteA
fluoxetina
N06AB03
antidepressivo, uno dei principali rappresentanti del gruppo di inibitori selettivi del reuptake della serotonina. L'effetto antidepressivo è combinato con stimolante. Migliora l'umore, riduce la tensione, l'ansia e il senso di paura, elimina la disforia. Non provoca ipotensione ortostatica, effetto sedativo, non è cardiotossico Capsule 20 mgper i pazienti con obesità, apnea notturna, pasti notturni e bulimiaA
Metformina A10BA02farmaco a basso contenuto di zucchero compresso con biguanide. 500/100 mgper i pazienti con obesità e diabete, le donne con obesità e ovaio policistico, nonché per i pazienti con obesità che assumono farmaci antipsicotici che portano all'insulino-resistenzaA

Intervento chirurgico:
Gli obiettivi del trattamento chirurgico dell'obesità patologica:
· Attraverso una significativa riduzione del peso corporeo, influenzano il decorso delle malattie legate all'obesità;
· Migliorare la qualità della vita dei pazienti.
Il trattamento chirurgico può essere effettuato con MO e l'inefficacia di misure conservative precedentemente eseguite in persone di età compresa tra 18 e 60 anni [10,11]:
BMI> 40 kg / m2 (indipendentemente dalla presenza di malattie concomitanti); (D)
· BMI> 35 kg / m2 e la presenza di malattie gravi, il cui decorso può essere influenzato dalla perdita di peso. (D)
Le controindicazioni al trattamento chirurgico dell'obesità sono [10,11] (D):
Esacerbazione dell'ulcera peptica dello stomaco e del duodeno;
Gravidanza
· Malattie oncologiche;
· Disturbi mentali: depressione grave, psicosi (anche cronica), abuso di sostanze psicoattive (alcool, droghe e altri psicotropi), alcuni tipi di disturbi della personalità (psicopatia), bulimia nervosa;
· Cambiamenti irreversibili da parte degli organi vitali (CHF delle classi funzionali III-IV, epatica, insufficienza renale, ecc.).
L'intervento chirurgico viene eseguito secondo il protocollo clinico per la diagnosi e il trattamento dell'obesità morbosa. Sindrome metabolica del Ministero della sanità della Repubblica del Kazakistan ".

Dopo il trattamento chirurgico, i pazienti hanno bisogno di una terapia sostitutiva con preparazioni di ferro e calcio; sono indicati multivitaminici. Le operazioni correttive - addominoplastica, liposuzione - sono possibili solo dopo la stabilizzazione del peso corporeo.

Ulteriore manutenzione:
· Controllo del colesterolo totale, HDL, LDL, trigliceridi, glucosio, ALT, AST, acido urico 1 volta in 6 mesi.

Indicatori di efficacia del trattamento:
· Riduzione e stabilizzazione del peso corporeo;

ricovero

INDICAZIONI PER L'OSPITALIZZAZIONE CON INDICAZIONE DEL TIPO DI OSPITALIZZAZIONE [15-18]

Indicazioni per il ricovero programmato:
· Pazienti con un BMI di 30-35 kg / m2 con concomitante diabete di tipo 2 sottoposti a gastroshunting (UD 2b) [15,16];
· Pazienti con BMI = 35-39 kg / m2 in presenza di patologia concomitante: diabete mellito di tipo 2, ipertensione, iperlipidemia, apnea ostruttiva del sonno, sindrome da ipoventilazione (sindrome di Picvikian), epatopatia adiposa non alcolica o steatoepatite non alcolica, GERD, asma, malattie vene, grave incontinenza urinaria, artrosi, artrite (UD 1a) [17,18];
Pazienti con BMI ≥ 40 kg / m2.

Indicazioni per il ricovero in ospedale di emergenza: no.

Informazione

Fonti e letteratura

  1. Verbale delle riunioni della commissione mista per la qualità dei servizi medici del ministero della sanità della Repubblica del Kazakistan, 2017
    1. 1) Linee guida europee per la gestione dell'obesità negli adulti Obes Facts 2015; 8: 402–424; 2) WGO Global Guideline Obesity; 3) Shaper A., ​​Wannamethee S., Walker M. Peso corporeo: implicazioni per la prevenzione di malattie coronariche, ictus e diabete mellito in uno studio di coorte su uomini di mezza età // British Medical Journal. - 2005. - N. 314. - R. 1311-17. 4) Chirurgia gastrointestinale per obesità grave // ​​Dichiarazione di consenso NIH online. - 1991. - N. 9 (1). - R. 1-20. 5) Linee guida cliniche per l'identificazione, la valutazione e il trattamento del sovrappeso e dell'obesità negli adulti. National Heart, Lung and Blood Institute. NIH. 6) Leslie W.S., Hankey C.R., Lean M.E. L'aumento di peso come effetto negativo di alcuni farmaci comunemente prescritti: una revisione sistematica // Q. J. Med. - 2007; 100: 395-404. 7) Malone M. Farmaci associati all'aumento di peso // Ann. Pharmacoth - 2005; 39: 2046-55. 8) Slentz C. A., Duscha B. D., Johnson J. L., Ketchum K., Aiken L. B., Samsa G. P., Houmard J. A., Bales C. W., Kraus W. E. Effetti della quantità di esercizio su peso corporeo, composizione corporea e misure dell'obesità centrale: STRRIDE - uno studio randomizzato controllato // Arch. Stagista. Med. - 2004; 164: 31-9. 9) American Diabetes Association, American Psychiatric Association, American Association of Clinical Endocrinologist e North American Association for the Study of Obesity: Conferenza sullo sviluppo del consenso sui farmaci antipsicotici e sull'obesità e sul diabete Dichiarazione di consenso // Diabetes Care. - 2004; 27: 596-601. 10) Linee guida interdisciplinari europee per la chirurgia dell'obesità grave (morbosa) // Obes Surg. - 2007. - N. 17. - R. 260–70. 11) American Association of Clinical Endocrinologists, The Obesity Society e American Society for Metabolic and Bariatric Surgery Linee guida mediche per la pratica clinica per il supporto nutrizionale perioperatorio, metabolico e non chirurgico del paziente in chirurgia bariatrica // Surg Obes Relat Dis. - 2008. - N. 4 (5 Suppl). - R. S109–84.

Informazione

ASPETTI ORGANIZZATIVI DELL'ATTUAZIONE DEL PROTOCOLLO

Elenco di sviluppatori di protocolli con dati di qualifica:
1) Danyarova Laura Bakhytzhanovna - candidato di scienze mediche, endocrinologo, capo del dipartimento di endocrinologia dell'Università pedagogica statale repubblicana dell'Università statale di Perm "Istituto di ricerca scientifica di cardiologia e malattie interne".
2) Raisova Aigul Muratovna - candidato di scienze mediche, capo del dipartimento terapeutico dell'Università pedagogica statale repubblicana presso l'Istituto di cardiologia, Istituto di ricerca scientifica di cardiologia e medicina interna.
3) Smagulova Gaziza Azhmagievna - Candidato di scienze mediche, capo del dipartimento di propedeutica delle malattie interne e farmacologia clinica dell'Università pedagogica dello stato repubblicano presso l'Ossezia occidentale Kazakistan occidentale Medical University.

Indicazione di nessun conflitto di interessi: no.

revisori:
Nurbekova Akmaral Asylovna - Dottore in Scienze Mediche, Professore del Dipartimento di Medicina Interna n. 2 dell'Università Pedagogica dello Stato Repubblicano presso l'Università Statale di Farmacopea di Perm di Kazakh National Medical University Asfendiyarova ».

Indicazione delle condizioni per la revisione del protocollo: revisione del protocollo 5 anni dopo la sua pubblicazione e dalla data della sua entrata in vigore o in presenza di nuovi metodi con un livello di evidenza.

Caratterizzazione dei gradi di obesità per indice di massa corporea

Mangiare troppo regolarmente, poche persone pensano al possibile sviluppo dell'obesità. Ma sotto l'influenza di alcuni fattori, la malattia può svilupparsi rapidamente. L'obesità è accompagnata non solo da un eccesso di peso, ma anche da una serie di malattie gravi. In alcuni casi, la malattia porta a diabete mellito, insufficienza cardiaca e patologie vascolari. La probabilità di sviluppare complicanze dipende dal grado di obesità in termini di indice di massa corporea. Questo indicatore viene calcolato tenendo conto del peso e dell'altezza. In medicina, è abbreviato in BMI.

Cosa mostra l'indice di massa corporea?

L'indice di massa corporea consente di assegnare al paziente uno stadio di obesità. L'IMC è un valore che aiuta a determinare quanto i parametri della figura differiscono dalla norma. Per i calcoli, è necessario conoscere la crescita in centimetri e il peso esatto in chilogrammi.

I risultati del calcolo sono interpretati secondo il quadro dell'OMS. Nella maggior parte dei casi, la formula BMI viene utilizzata a scopi medici per fare una diagnosi. In alcuni casi, questo metodo viene utilizzato insieme ad altri sistemi..

La valutazione viene effettuata non solo sull'IMC, ma anche sui dati esterni del paziente.

Ad esempio, è impossibile valutare il fisico di un atleta secondo questo principio, poiché l'aumento di peso è dovuto a muscoli ben sviluppati. Pertanto, i risultati dei calcoli vengono interpretati dopo un esame visivo e un'anamnesi.

Il motivo del peso ridotto può essere un aumento del metabolismo. Un aumento dell'indicatore indica l'obesità. In questo caso, sono necessarie ulteriori ricerche..

Calcolo dell'indice di massa corporea

L'indice di massa corporea è determinato dalla formula - I = m / h 2. I è un indicatore. Per cercare quali calcoli vengono eseguiti. M indica il peso di una persona in chilogrammi. H - altezza in metri.

Se prendiamo ad esempio una persona con un'altezza di 1,8 metri e 130 kg, il suo indice di massa corporea sarà di 40 unità. Questo significa appartenere al terzo stadio dell'obesità. I calcoli aiutano a stabilire lo stadio dell'obesità e a monitorare la dinamica del trattamento..

L'IMC viene decifrato insieme ai risultati di un esame completo del corpo.

Tabella dell'indice di massa corporea per altezza e peso

Determinare il grado di obesità è necessario per la corretta selezione delle tattiche di trattamento. La terapia tempestiva fornisce la prevenzione di problemi di salute indesiderati. La mancanza di trattamento porta a gravi malattie. Il grado di obesità per indice di massa corporea è facile da identificare, in base ai dati della tabella:

Indicedecrittazione
fino a 16sottopeso
dalle 16 alle 18.5norma
dalle 25 alle 30sovrappeso
30-35Obesità di fase 1
da 35 a 40Obesità di fase 2
più di 403 fasi dell'obesità

Se necessario, prescrivere una terapia farmacologica, poiché l'obesità può provocare anomalie ormonali o disturbi metabolici di diversa natura di origine, mentre l'endocrinologo è responsabile della decodifica del risultato..

A seconda del risultato, viene selezionato il metodo di trattamento ottimale. Prima di tutto, la dieta umana viene adattata, cambiando le abitudini alimentari.

Nell'interpretare il risultato, vengono presi in considerazione il sesso e il rapporto grasso / muscolo nel corpo.

Indice di massa corporea Obesità

L'obesità si verifica a causa di un rallentamento dei processi metabolici. Ciò si verifica sullo sfondo di varie malattie, con una disposizione ereditaria o con uno stile di vita scorretto. Il principale fattore scatenante della malattia è il consumo eccessivo di cibo spazzatura.

L'obesità è divisa in gradi per facilitare la selezione di metodi terapeutici:

  1. Nella fase iniziale, i sintomi non sono espressi. Il peso corporeo supera la norma del 20-30%. Lo stato di salute può essere buono. Una persona non ha difficoltà con una maggiore attività fisica. Il primo stadio dell'obesità può essere trattato meglio degli altri..
  2. Nella seconda fase dell'obesità, il peso aumenta del 30-50%. Su questo terreno compaiono sintomi caratteristici. L'attività motoria è notevolmente ridotta. Quando si cammina o si sale le scale, appare respiro corto. Possono svilupparsi malattie del sistema respiratorio. Il secondo stadio dell'obesità per l'IMC richiede un'azione immediata. L'ulteriore esito degli eventi dipende dalla velocità di contattare un medico. Oltre al cibo dietetico, possono essere prescritti farmaci..
  3. Il terzo stadio della malattia è spesso accompagnato da disabilità. Diventa difficile per il paziente muoversi in casa e svolgere compiti domestici. Il peso corporeo aumenta del 70-90%. Di conseguenza, si sviluppano disturbi del sistema muscolo-scheletrico, compaiono sensazioni dolorose nella colonna vertebrale. La mancata visita di un medico in tempo potrebbe richiedere un intervento chirurgico.
  4. Il quarto stadio dell'obesità è considerato il più pericoloso per la vita e la salute. Quasi sempre, è accompagnato da diabete di tipo 2. Il paziente è in condizioni critiche. La massa del suo corpo aumenta più di 2 volte. Si stanno sviluppando processi irreversibili che influenzano il funzionamento dei sistemi vitali. Ciò è dovuto alla deposizione di grasso sugli organi interni..

Per portare i parametri della figura alla norma, viene selezionato un singolo complesso medico. La sua base è il cibo dietetico. L'assunzione di farmaci aiuta ad aumentare l'efficacia della terapia. In rari casi, viene prescritto un intervento chirurgico.

Prima viene rilevata una malattia, più velocemente può essere eliminata.

Peso corporeo ideale

Oltre all'indice di massa corporea, è possibile calcolare il peso ideale. A tal fine, applicare la formula P = 50 + (T - 150) * 0,75. La lettera P sta per peso corporeo ideale. T è l'altezza di una persona in centimetri.

Il risultato è applicabile ai maschi. Per determinare il peso ideale di una donna, sottrarre 3,5 dalla cifra ottenuta. Le piccole deviazioni dalla norma non sono considerate patologie..

Il calcolo degli indicatori ideali consente di tenere sotto controllo il peso, il che è particolarmente importante negli stati limite, quando si passa da uno stadio di un disturbo a un altro. Durante la valutazione, è necessario tenere conto di altre informazioni.

Grazie all'IMC, i medici possono determinare in modo affidabile lo stadio della malattia e scegliere il trattamento più adatto.

Pertanto, è consigliabile abbandonare la diagnosi indipendente. Il risultato viene interpretato come percentuale. Un aumento del 30-50% indica l'obesità incipiente. Il sovrappeso di oltre il 50% indica lo sviluppo delle fasi finali della malattia.

La classificazione dell'obesità è considerata un importante elemento diagnostico. È usato insieme ad altre tecniche. È stato sviluppato dall'Organizzazione mondiale della sanità per facilitare il monitoraggio della salute..

Come determinare il grado di obesità: tabelle e formule?

A causa della mentalità o della tolleranza, le persone comuni raramente considerano l'obesità una malattia grave. E invano, perché una tale condizione è irta di conseguenze potenzialmente letali. Almeno lo sviluppo del diabete mellito o dell'aterosclerosi. Ma relativamente recentemente, è stato comunque introdotto nell'ICD 10. Cioè, ora l'obesità è ufficialmente riconosciuta come una malattia indipendente. Come fai a sapere se tu o i tuoi cari ne soffrite? Esistono due modi comprovati per farlo..

1 via: per indice di massa corporea

Il modo più semplice per identificare la presenza di obesità e determinarne il grado è calcolare l'indice di massa corporea e correlare la figura con i valori medi assegnati a varie condizioni fisiologiche.

Attenzione! Esempio di calcolo per una persona con un peso corporeo di 100 kg e un'altezza di 150 cm: 100 / 1,5² = 100 / 2,25 = 44.

Secondo questa formula, ci sono 3 fasi dell'obesità: la prima, la seconda e la terza. Quest'ultimo è il più difficile e pericoloso. Una persona con una tale massa spesso non può provvedere a se stessa e ha bisogno di cure mediche urgenti.

Tabella del rapporto tra indice di massa corporea e condizioni fisiche:

Obesità 3 gradi, morboso

Metodo 2: in base al peso corporeo ideale

Il secondo modo per determinare lo stadio dell'obesità è calcolare il peso corporeo ideale (BMI) secondo la formula: P = 50 kg + (T - 150) x 0,75. P è BMI, T è altezza in cm. Gli uomini devono solo calcolare. Le donne devono sottrarre 3,5 kg dalla figura.

Attenzione! Esempio di calcolo per un uomo con un'altezza di 200 cm: P = 50 + (200-150) x 0,75 = 50 + 50 x 0,75 = 50 + 37,5 = 87,5 kg. Esempio di calcolo per una donna con un'altezza di 165 cm: P = 50 + (165-150) x 0,75 = 50 + 15 x 0,75 = 50 + 11,25 = 61,25 kg - 3,5 kg = 57,75 kg.

Il valore risultante è il peso corporeo che una persona dovrebbe idealmente avere. È necessario calcolare la percentuale del peso reale che differisce dall'ideale. Se il peso della donna dell'esempio dato è di 80 kg, i suoi calcoli appariranno così: 57,75 x 100/80 = 72%; 100% - 72% = 28%.

Con 1 grado di obesità, il peso supera l'ideale del 29%, con il secondo - del 30–49%, con il terzo - del 50–99%, con il quarto (morboso) - del 100% e oltre.

Leggi I Fattori Di Rischio Per Il Diabete